laRegione
17.02.21 - 12:24
Aggiornamento: 22.02.21 - 18:04

52 candidati 'per una visione politica più ecologica e sociale'

L'alleanza tra Verdi, ForumAlternativo, Mps e Pop presenta la lista per il Consiglio comunale di Bellinzona

52-candidati-per-una-visione-politica-piu-ecologica-e-sociale
Obiettivo aumentare il numero di seggi in Consiglio comunale (attualmente quattro)

Sono addirittura 52 i candidati dell'alleanza tra Verdi, ForumAlternativo, Mps e Pop per l'elezione del Consiglio comunale di Bellinzona.  Persone “motivate, competenti e determinate per indurre un cambiamento della politica attuale”, recita il comunicato stampa diffuso, nel quale si afferma che “la lista porta al centro del fare politica una visione ecologica e sociale che sempre deve contraddistinguere la vita di una collettività e dei diritti di tutte e tutti, soprattutto alla luce della crisi sanitaria e sociale causata dal Covid-19 e dalla crisi climatica sempre incombente”. L'intenzione dell'alleanza è quella di “condurre uno stile politico incisivo ed inclusivo, valorizzare cittadine e cittadini, singoli quartieri, salariati del settore pubblico e privato, piccoli imprenditori e commerci locali aumentandone il potere contrattuale sia sul piano politico, sia su quello economico e sociale, in modo che tutte e tutti possano partecipare attivamente al processo di gestione della cosa pubblica e dell’economia, traendone un equo riconoscimento”. 

Ecco i 52 nomi sulla lista del Consiglio comunale: Domenico Albanese, Goce Atanasov, Daniele Bernasconi, Karin Bernasconi, Paolo Bernasconi, Graziano Carnielli, Emida Caspani, Claudia Cheaitani, Elisa Chiapuzzi, Johnny Codoni, Martino Colombo, Elena Toppi Conelli, Barbara Conrad, Elio David, Ronald “Ronnie” David (consigliere comunale uscente), Fabio Deplano, Kemal Demirci, Federico Eschler, Roberto Fichera, Erika Franc Benetollo, Marco Gebhard, Enrico Geiler, Rinaldo Geiler, Raffaele Gianetta, Lorenza Giorla, Filippo Lafranchi, Angelica Lepori Sergi (uscente), Daniele Machado, Likieng Maffioli, Renato Magginetti, Mariano Masserini, Natalia Mengoni David, Michael Mitchell, Marco Noi (uscente), Pierre Ograbek, Arianna Ortelli, Giulia Petralli, Neva Petralli, Doris Pfander, Christian Polti, Matteo Pronzini, Peter “Pietro” Ribi, Alessandro Robertini, Simone Rosselli, Adriano Sali, Giuseppe Sergi, Kevin Simao Ograbek, Monica Soldini (uscente), Ester Tami Machado, Ariana Thomas, Silvia Vianello e Cristina Zanini David.

Ricordiamo che la squadra di Verdi, Fa, Mps e Pop in corsa per il Municipio è composta da Elisa Chiapuzzi di Gnosca (I Verdi), Lorenza Giorla di Giubiasco (Fa), Marco Noi di Bellinzona (I Verdi), Giulia Petralli di Camorino (I Verdi), Matteo Pronzini di Bellinzona (Mps), Alessandro Robertini di Sementina (Fa) e Monica Soldini di Camorino (Mps). Chiari gli obiettivi delle elezioni comunali del 18 aprile: puntare a un seggio in Municipio e aumentare il numero di rappresentanti in Consiglio comunale (attualmente ci sono due Verdi e due membri dell'Mps). 

Leggi anche:

A Bellinzona l'opposizione punta a un seggio in Municipio

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
2 ore
‘Una possibilità’ è quella che vedrà la luce a Solduno
IIl gruppo interdisciplinare capitanato dallo studio Lopes Brenna di Chiasso ha vinto il concorso per ristrutturazione e ampliamento delle Scuole comunali
Gallery
Bellinzonese
2 ore
Incidente con ferimento sul viadotto del Ceneri. Disagi sulla A2
Il sinistro si è verificato poco dopo la galleria, sull’asse di percorrenza sud-nord, provocando la momentanea chiusura della corsia di destra
Luganese
3 ore
Piscina di Carona, snellito il progetto di rilancio
Abbattuti i costi, razionalizzato l’intervento ma restano l’intenzione dell’autorità di rivalutare il comparto e le perplessità dei critici
Ticino
6 ore
Parità per l’età Avs? ‘Allora parità in tutti gli ambiti’
Secondo i contrari alla riforma avallata per pochi voti, ora è ancora più urgente combattere le disuguaglianze di genere. ‘Il no del Ticino è un segnale’
Ticino
6 ore
Giovani nei partiti, tra ‘buone alleanze’ e ‘spine nel fianco’
Parola ai responsabili dei movimenti politici giovanili: i temi, i rapporti con gli schieramenti di riferimento, come intercettano le nuove generazioni
Bellinzonese
6 ore
Val d’Ambra 2, Pro Natura ribadisce il proprio ‘niet’
L’associazione ambientalista sempre contraria a un secondo bacino in Bassa Leventina, rispolverato da alcuni parlamentari vista la penuria energetica
Locarnese
7 ore
Hotel Arcadia, ‘il malessere è reale’: cade la Direzione
Confermato dall’audit dell’Ispettorato del lavoro il profondo disagio in albergo per i metodi di conduzione. Inevitabili i provvedimenti della casa madre
Luganese
15 ore
50 anni di Fondazione Ipt, 50 anni di aiuto nel lavoro
Domani all’Hotel Splendide Royal di Lugano un evento. Il direttore di Ipt Ticino Marco Romano: ‘Importante opportunità di networking’.
Locarnese
15 ore
Lupi in Rovana, si teme ‘seguano’ le prede al piano
Incontro a Bellinzona tra mondo agricolo, istituzioni locali, Associazione contro i grandi predatori e Cantone per cercare possibili soluzioni al problema
Luganese
16 ore
Lugano, all’ex asilo Ciani arriva il festival Satori
La manifestazione del benessere olistico ‘slegata dalla pura vendita’ e a chilometro zero propone una due giorni con terapisti e prodotti ticinesi
© Regiopress, All rights reserved