laRegione
da-dicembre-treni-supplementari-da-e-per-il-ticino
Ti-Press
Buone notizie per studenti e turisti
18.05.22 - 12:31
Aggiornamento: 15:42
Ats, a cura de laRegione

Da dicembre treni supplementari da e per il Ticino

Cambiamenti in vigore con l’introduzione dell’orario invernale. Per la prima volta Grigioni e Romandia uniti da un collegamento diretto

Le Ffs puntano sul turismo: Ticino, Grigioni e altre regioni turistiche beneficeranno di nuovi collegamenti diretti a partire da dicembre.

L’offerta sarà ampliata sull’asse del San Gottardo nel fine settimana, in particolare durante i mesi estivi, con treni supplementari il venerdì da nord a sud, e la domenica nella direzione opposta. I cambiamenti dovrebbero entrare in vigore col nuovo orario, ovvero dall’11 dicembre.

Studenti ticinesi e turisti possono sorridere

La domenica sera gli studenti ticinesi potranno usufruire, durante il semestre primaverile, di un nuovo collegamento diretto da Bellinzona a Losanna via Lucerna. Nel periodo estivo, invece, i viaggiatori del tempo libero e i pendolari ticinesi disporranno di collegamenti supplementari con l’Ic2 il venerdì pomeriggio da Zurigo al Ticino e la domenica pomeriggio in direzione opposta.

Inoltre, grazie a due ulteriori collegamenti diretti con l’Ic2, dal lunedì al venerdì sarà possibile raggiungere Zurigo dal Ticino senza cambi il mattino presto: le partenze sono previste da Chiasso alle 6.04 e alle 7.04.

Le Ffs sottolineano inoltre che in Ticino, dopo le modifiche all’orario avvenute nel 2021, "non sussistono cambiamenti sostanziali nel traffico regionale Tilo".

Focus sulle regioni turistiche

Non sarà solo il Ticino a beneficiare di questi cambiamenti, ma anche altri collegamenti turistici. Per quanto riguarda i Grigioni, tra Zurigo e Coira nel fine settimana gli Ic3 circoleranno a cadenza semioraria pressoché continua. Inoltre, sempre nel weekend, sono previsti due nuovi collegamenti diretti tra Ginevra e Coira – che passeranno anche da Losanna e Berna – che consentiranno per la prima volta di raggiungere i Grigioni direttamente dalla Romandia.

Collegamenti più frequenti saranno garantiti anche nell’Oberland Bernese e in Vallese; in più le Ffs prevedono di estendere l’offerta per i viaggi in Europa. In particolare, verranno introdotti un treno notturno supplementare per Praga, più posti su quelli a destinazione di Amburgo, Berlino, Vienna e Graz, nonché un convoglio in più per Stoccarda (dall’autunno 2023).

Pendolari svantaggiati

Le Ffs, parlando di una "minore domanda nel traffico pendolare", hanno poi reso noto di aver soppresso alcuni treni supplementari che circolano attualmente sui segmenti Zurigo-Berna e Zurigo-Lucerna.

Sulla base della domanda, annuncia ancora l’ex regia federale, saranno soppressi alcuni collegamenti tra Zurigo e Arth-Goldau durante le ore di traffico ridotto, nonché il primo treno Ic2 della domenica mattina da Bellinzona a Zurigo.

Inoltre, a partire dal 2023 e negli anni a seguire verranno eseguiti numerosi lavori sulla rete ferroviaria. Ciò, avvertono le Ffs, provocherà ritardi e soppressioni di fermate in determinate stazioni.

A partire da mercoledì – e fino al 12 giugno – l’Ufficio federale dei trasporti avvierà la procedura di consultazione del progetto d’orario 2023. Sul sito www.progetto-orario.ch si potranno valutare ed eventualmente commentare i cambiamenti annunciati.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ferrovie federali svizzere orario invernale treni
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
24 min
Femsa vuole fare spesa da Valora: sul piatto 1,1 miliardi
L’azienda messicana intenzionata ad acquistare il rivenditore al dettaglio basilese. Offerti 260 franchi per azione
Svizzera
12 ore
Passo del Susten, massi cadono su auto: un ferito grave
La frana si è verificata poco prima delle 14.30 a seguito di un violento temporale
Svizzera
13 ore
Oberland bernese, un treno deraglia a causa di un albero caduto
Nessuno è rimasto ferito e tutti i passeggeri sono stati evacuati. Nel frattempo, sempre nel canton Berna, è stato emesso un allarme inondazioni
Svizzera
13 ore
Inflazione frenata da controlli e protezionismo
Uno dei motivi è legato alle importazioni: ‘Quando il franco è forte, queste risultano più convenienti per i consumatori’, spiega Alexander Rathke del Kof
Svizzera
13 ore
Aeroporto di Zurigo: ‘Siamo pronti per l’estate’
Secondo lo scalo il personale è sufficiente per accogliere i numerosi viaggiatori previsti
Svizzera
17 ore
Venti locomotive ‘targate’ Siemens per Ffs Cargo
Grazie alla loro dotazione, la capacità di trazione sarà aumentata, consentendo ai convogli di attraversare le Alpi senza motrici d’appoggio
Svizzera
19 ore
Ministro della salute italiano Speranza a colloquio con Berset
Al centro dell’incontro la pandemia di Covid, la distribuzione di vaccini ad altri Paesi e le sfide future per i rispettivi sistemi sanitari
Svizzera
19 ore
Da oggi, in 8’159 in rango e sull’attenti
Al via la scuola reclute estiva del 2022, che durerà fino al 4 novembre (18 settimane). Servizio in ferma continua per 1’532 militi
Svizzera
19 ore
Sospettato arrestato in Francia per un omicidio a Lucerna
Il corpo di un uomo era stato scoperto lo scorso 27 giugno in un’abitazione del quartiere di Reussbühl
Svizzera
19 ore
Scontro tra centauri sul passo del Bernina
Ad avere la peggio è stato un 50enne, trasportato all’ospedale di Coira in elicottero. Ferito anche un 29enne
© Regiopress, All rights reserved