laRegione
14.04.22 - 14:25
Aggiornamento: 14:43

Salmonella, casi in Svizzera. Verifiche sul legame con Kinder

Criticata dall’Ong Foodwatch, Ferrero nega di aver tardato a reagire. Il batterio era stato trovato nello stabilimento di Arlon già a dicembre

Ats, a cura de laRegione
salmonella-casi-in-svizzera-verifiche-sul-legame-con-kinder
Keystone

"È stato dimostrato che diversi casi di malattia in Svizzera sono collegati all’epidemia internazionale di salmonellosi. Se questo focolaio sia collegato ai prodotti di cioccolato per bambini della Ferrero non è ancora stato dimostrato ed è attualmente oggetto d’indagine", ha detto la portavoce dell’Ufficio federale della sicurezza alimentare e veterinaria (Usav) Doris Schneeberger, in risposta a una domanda di ‘20 Minuten’.

A seguito di diversi casi di salmonellosi, la Ferrero aveva deciso settimana scorsa di ritirare vari prodotti Kinder dal commercio, in particolare i famosi ovetti e gli Schoko-Bons. Anche in Svizzera determinati articoli erano stati richiamati dall’Usav "a scopo precauzionale".

Ferrero accusata di aver reagito in ritardo

Avvertita a metà dicembre della presenza di salmonella nel suo stabilimento Kinder di Arlon, in Belgio, la Ferrero si difende dall’accusa della Ong Foodwatch di aver reagito in ritardo. L’azienda ha affermato di aver identificato e bloccato i lotti contaminati da salmonella nella sua fabbrica belga il 15 dicembre e ha detto di aver preso misure igieniche per eliminare la presenza del batterio.

Riguardo ai casi più recenti, il primo allarme è arrivato il 23 marzo, quando le autorità britanniche hanno avvertito il gruppo italiano che i suoi prodotti potevano essere fonte di contaminazione da salmonella.

Dalla fine di marzo, il numero di pazienti colpiti dalla salmonellosi, i cui sintomi somigliano a quelli della gastroenterite, ha continuato ad aumentare, con casi rilevati in nove paesi europei.

Leggi anche:

Ferrero richiama prodotti Kinder dopo dei casi di salmonella

Salmonella, richiamati ufficialmente alcuni prodotti Kinder

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Svizzera
4 ore
‘Brilla’ un bancomat a Füllinsdorf, malviventi in fuga
Altro botto nella notte in Svizzera. Stavolta è toccato a un impianto di erogazione di contante di Basilea Campagna
Svizzera
5 ore
Sì del Nazionale all’imposta minima delle grandi multinazionali
Restano solo da appianare alcune divergenze relative alla ripartizione tra Confederazione e Cantoni del gettito supplementare
Svizzera
5 ore
‘L’affitto pesa in modo sproporzionato sul reddito’
Grido d’allarme dell’Associazione Svizzera Inquilini. Sommaruga: ‘Per le famiglie a basso reddito raggiunti i limiti della sopportazione’
Svizzera
5 ore
In dogana con un ghepardo imbalsamato
Benché debitamente dichiarato, l’animale è stato sequestrato in quanto mancava l’autorizzazione basata sulla convenzione di Washington
Svizzera
5 ore
Duecentomila voci per la responsabilità delle multinazionali
A due anni dalla bocciatura alle urne dell’iniziativa, depositata alla Cancelleria federale una petizione che chiede una legge efficace
Svizzera
6 ore
Dodici milioni di... anelli per la Catena della solidarietà
È l’importo delle donazioni raccolte a favore delle vittime della carestia nell’Africa orientale
Svizzera
7 ore
Operaio travolto dal treno nella notte a Rickenbach
Nonostante i tentativi di rianimazione, l’uomo, un 34enne serbo, è deceduto sul posto. Ancora da chiarire le cause esatte dell’incidente
Svizzera
7 ore
Cure ambulatoriali e ospedaliere finanziate su base unitaria
Il Consiglio degli Stati approva la riforma di legge sull’assicurazione malattie. Sulla quale ora dovrà esprimersi il Nazionale
Svizzera
8 ore
I rapporti con l’Unione europea vanno rilanciati
È l’appello sottoscritto da duecento personalità svizzere. Che chiedono al Consiglio federale di chiarire quanto prima le sue intenzioni
Svizzera
9 ore
Si schianta contro un albero: morto un 21enne
Grave incidente della circolazione ieri sera a Uster. A seguito della violenza dell’impatto, il giovane è deceduto sul posto
© Regiopress, All rights reserved