laRegione
Bienne
4
Langnau
3
fine
(1-1 : 1-1 : 1-1 : 0-0 : 1-0)
Langenthal
2
Kloten
3
fine
(0-2 : 0-0 : 2-0 : 0-1)
Bienne
LNA
4 - 3
fine
1-1
1-1
1-1
0-0
1-0
Langnau
1-1
1-1
1-1
0-0
1-0
1-0 POULIOT
4'
 
 
 
 
8'
1-1 ELO
 
 
28'
1-2 GUSTAFSSON
2-2 TSCHANTRE
34'
 
 
3-2 SATARIC
47'
 
 
 
 
48'
3-3 BERGER
4' 1-0 POULIOT
ELO 1-1 8'
GUSTAFSSON 1-2 28'
34' 2-2 TSCHANTRE
47' 3-2 SATARIC
BERGER 3-3 48'
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 23:22
Langenthal
LNB
2 - 3
fine
0-2
0-0
2-0
0-1
Kloten
0-2
0-0
2-0
0-1
 
 
2'
0-1 FUGLISTER
 
 
12'
0-2 SUTTER
1-2 WYSS
48'
 
 
2-2 KELLY
56'
 
 
 
 
70'
2-3 KNELLWOLF
FUGLISTER 0-1 2'
SUTTER 0-2 12'
48' 1-2 WYSS
56' 2-2 KELLY
KNELLWOLF 2-3 70'
EHC KLOTEN leads series 1-0.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 23:22
Ti-Press
Svizzera
03.09.18 - 12:330

AutoPostale, dopo lo scandalo nominati cinque nuovi responsabili

I responsabili sono stati nominati per le unità esercizio, marketing Tp, strategia e innovazione, sistemi e servizi nonché personale

La nuova direzione di AutoPostale è quasi al completo, dopo la scandalo scoppiato ai primi di febbraio riguardo ad irregolarità contabili. Cinque nuovi responsabili sono stati nominati per le unità esercizio, marketing Tp, strategia e innovazione, sistemi e servizi nonché personale.

Il processo di selezione è stato "breve e intenso", informa il gruppo in un comunicato odierno. Quest'anno AutoPostale è stata interessata da una serie di partenze legate agli imbrogli riscontrati nelle sovvenzioni concesse a favore del traffico viaggiatori regionale.

Il nuovo comitato di direzione è ora composto da: Christian Plüss, responsabile AutoPostale e membro della direzione del gruppo Posta; Benno Bucher, responsabile Finanze; Peter Lacher, responsabile Esercizio; Ian Hennin, responsabile Marketing TP; Andreas Biedermann, responsabile Sistemi & Servizi; Martina Müggler, responsabile Strategia & Innovazione; Gabrielle Dobson, responsabile Personale.

Le persone scelte assumeranno gli incarichi tra il primo ottobre e il primo dicembre 2018. Plüss e Bucher erano già stati nominati rispettivamente a giugno e agosto. Le posizioni direttive delle unità vendite e comunicazioni verranno occupate più avanti, viene precisato nella nota.

Le irregolarità - comunicate per la prima volta al pubblico il 6 febbraio - erano venute a galla nell'ambito delle attività di revisione svolte dall'Ufficio federale dei trasporti: l'Uft ha appurato che AutoPostale tra il 2007 e il 2015 ha incassato indebitamente, attraverso manipolazioni contabili, sussidi federali e cantonali per un totale di 78,3 milioni di franchi.

Tags
responsabili
marketing tp
strategia innovazione
cinque nuovi responsabili
sistemi servizi
stati nominati
nuovi responsabili
cinque nuovi
tp
scandalo
TOP NEWS Svizzera
© Regiopress, All rights reserved