laRegione
zugo-coppia-di-amanti-condannati-per-aver-tentato-di-uccidere-il-marito-di-lei
Svizzera
12.12.17 - 17:160
Aggiornamento : 15.12.17 - 17:12

Zugo coppia di amanti condannati per aver tentato di uccidere il marito di lei

Una donna di 39 anni e un uomo di 46 sono stati riconosciuti colpevoli del tentato assassinio del marito di lei dal Tribunale penale di Zugo. Fra il 2015 e il 2016, i due hanno provato a sbarazzarsi dell’uomo somministrandogli dosi massicce di antidolorifici. La donna, una cittadina rumena di formazione economista, si è vista infliggere una condanna a 11 anni di prigione. L’uomo, uno svizzero, è stato condannato a 13 anni e 7 mesi di detenzione, oltre a una pena pecuniaria con la condizionale e a una multa per altri reati minori. La sentenza non è ancora definitiva. Per il rischio di fuga, la Corte ha ordinato il prolungamento della detenzione preventiva per la donna, che si trova in prigione dal febbraio di quest’anno.

Anche nei confronti dell’uomo è stata ordinata la carcerazione per motivi di sicurezza: è finito in manette subito dopo la lettura della sentenza. La Corte ha fissato una pena ancor più severa delle richieste del Ministero pubblico, che chiedeva per entrambi 10 anni di reclusione. Gli accusati hanno negato di aver voluto uccidere l’uomo e i loro difensori hanno chiesto che venissero assolti per mancanza di prove. In favore della donna ha giocato quale attenuante la difficile situazione che aveva con il marito alcolizzato. Ad incastrare la coppia di accusati – ai fini della sentenza non ha nessuna importanza se abbiano effettivamente avuto una relazione sentimentale, ha sottolineato la presidente della Corte – sono stati migliaia di messaggini in cui i due descrivevano i tentativi di sbarazzarsi del marito.

La tresca fu scoperta quasi per caso dallo stesso marito nell’agosto del 2016, perché il presunto amante si era servito della sua carta di credito. Denunciato dalla vittima del raggiro, il 46enne dichiarò alla polizia di aver ottenuto l’autorizzazione ad utilizzare la carta con un messaggio su WhatApp. Fu così che gli inquirenti scoprirono le migliaia di messaggini compromettenti. L’inchiesta ha stabilito che per mesi la donna mischiò nei drink che preparava per il marito forti dosi di medicamenti ottenuti dal complice, il quale a sua volta li riceveva da un’infermiera con la quale intratteneva una relazione amorosa. Nei capelli del marito sono stati in effetti misurati quantità elevate di antidolorifici. I due hanno agito senza scrupoli e con "una forte energia criminale", ha sottolineato la presidente della Corte. Si è perciò trattato di un tentativo di assassinio, ancorché "inadatto". Il marito, sopravvissuto ai tentativi di avvelenamento, è deceduto sabato scorso all’età di 51 anni, ha inoltre reso noto la presidente. Le cause esatte del decesso devono ancora essere chiarite. La sua morte non ha alcun influsso sul procedimento in corso, ha assicurato la presidente della Corte.

TOP NEWS Svizzera
Svizzera
6 ore
'La fuga del re', Spagna chiede assistenza giudiziaria a Berna
La richiesta è stata inoltrata alla procura di Ginevra. Il Dfae ha affermato che i beni in Svizzera di re Juan Carlos non sono per ora stati bloccati
Svizzera
7 ore
Neuchâtel, balneazione al lago di nuovo consentita
La presenza di cianobatteri è stata confermata, ma i risultati delle ultime analisi effettuate hanno dato valori negativi circa la presenza di tossine
Svizzera
7 ore
Zurigo tiene d'occhio i rimpatri da Paesi a rischio
I dati di contatto di tutti i passeggeri che giungono da Paesi a rischio vengono raccolti all'aeroporto dalla polizia aeroportuale
Svizzera
8 ore
Penuria di macchinisti alle Ffs, treni soppressi
La crisi del coronavirus ha infatti rallentato la formazione. Conseguenza: alcuni treni soppressi durante il lockdown continuano a non circolare
Svizzera
9 ore
Coronavirus, donne incinte tra le categorie a rischio
Mathys (Ufsp): in Svizzera 45 persone in terapia intensiva, 32 intubate. Ipg per chi va in quarantena al rientro da Paesi inseriti nella lista 'nera'
Svizzera
10 ore
La Spagna è entrata nella lista dei Paesi a rischio
Obbligo di quarantena per chi rientra dal paese iberico, escluse le isole Baleari e Canarie. In tutto gli Stati 'a rischio' sono ora 46
Svizzera
11 ore
Coronavirus, in Svizzera 181 nuovi casi nelle ultime 24 ore
Il totale delle persone infette da inizio pandemia sale a 35'927. Ieri non si sono verificati nuovi decessi.
Svizzera
12 ore
La Svizzera vicina all'acquisto del vaccino
Stando a Pascal Strupler, direttore dell'Ufsp, sarebbe imminente la conclusione di un contratto di acquisto con la società americana Moderna
Svizzera
1 gior
Berset su errore Ufsp: 'Ci saranno conseguenze'
Secondo il Consigliere federale ci sono cantoni in cui un rafforzamento delle misure per contenere la diffusione del virus non si giustifica
Svizzera
1 gior
Aggredisce con una bottiglia rotta due passeggeri sul treno
Un 26enne ha ferito due persone su un treno intercity che viaggiava da Ginevra in direzione di Friburgo. È stato arrestato
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile