laRegione
19.08.16 - 15:50
Aggiornamento: 11.12.17 - 18:16

Domande di asilo attese in calo

a cura de laRegione
domande-di-asilo-attese-in-calo
Samuel Golay

Il numero di domande d’asilo dovrebbe fissarsi a 30 mila nel 2016, ovvero 10 mila in meno rispetto all’anno scorso. È quanto emerge da una lettera della Segreteria di Stato della migrazione (Sem) alla Conferenza dei direttori dei dipartimenti cantonali di giustizia e polizia e a quella delle opere sociali.

Nella missiva, di cui l’ats ha potuto procurarsi una copia, il segretario di Stato della migrazione Mario Gattiker menziona pure altri possibili scenari e non esclude sviluppi imprevisti nel settore dell’asilo. Per questo i lavori in vista di un piano d’emergenza proseguiranno.

Riserva pianificata

Secondo lo scenario più plausibile per la Sem, 30 mila domande dovrebbero essere depositate durante l’anno in corso (con un margine d’errore di +/- 3 mila unità). Tra i vari sviluppi possibili figurano anche un totale di 41 mila domande e, nella sua pianificazione operativa, la Segreteria di Stato ne prevede 35 mila.

Ad inizio anno, la Confederazione riteneva che nel 2016 sarebbero state inoltrate 40 mila domande d’asilo, un numero simile al 2015. Nella missiva, Gattiker sottolinea che per il 2017 non è ancora possibile fare alcun pronostico.

Situazione instabile

Secondo una prima valutazione, la Sem prevede 25-30 mila nuove richieste per il 2017. Ma un aumento repentino non può essere escluso, aggiunge.

Mario Gattiker accenna pure sulla situazione alla frontiera sud, che descrive come "tesa". In questo caso, non si parlare di una stabilizzazione della situazione.

TOP NEWS Svizzera
Svizzera
48 min
Il parto anonimo è sempre più possibile in Svizzera
Sempre più ospedali danno alle donne la possibilità di partorire in modo confidenziale, come alternativa alle “baby finestre”
Svizzera
2 ore
Secondo il Ceo, i prezzi dei prodotti Nestlé saliranno ancora
Secondo Mark Schneider, però, la multinazionale non è responsabile del rincaro essendo essa stessa vittima dell’aumento dei prezzi
Svizzera
3 ore
L’urto e poi le fiamme: incidente sull’A2, una donna è grave
Il sinistro è avvenuto questa notte fra il tunnel del Seelisberg e Altdorf. La conducente è uscita dal veicolo incendiato con l’aiuto di altre persone
la guerra in ucraina/1
4 ore
Sulla riesportazione delle armi svizzere il vento è cambiato
Commissione degli Stati vuole allentare la legge. Anche per sostenere l’industria bellica svizzera. Le risposte alle principali domande.
Svizzera
19 ore
Riesportazione di armi: ‘La legge va allentata’
La commissione della politica di sicurezza degli Stati ha chiesto con 6 voti contro 4 e 2 astensioni di modificare la legge federale sul materiale bellico
Svizzera
19 ore
Compromesso all’orizzonte sulla riforma della Lpp
Sul modello di compensazione, la commissione del Nazionale si allinea al Consiglio degli Stati. Restano in sospeso altri punti
Svizzera
22 ore
Iniziativa sui ghiacciai, al popolo l’ultima parola
Le firme raccolte sono oltre il doppio di quelle necessarie: riuscito il referendum dell’Udc contro la legge per la neutralità carbonica entro il 2050
Svizzera
22 ore
Berna intende aumentare lo stoccaggio di farmaci
Nell’inventario delle scorte obbligatorie saranno inseriti anche i preparati contro il morbo di Parkinson e gli antiepilettici
Svizzera
22 ore
Questione giurassiana, Baume-Schneider può fare da mediatrice
Come i suoi predecessori in seno al Dipartimento federale di giustizia e polizia, la consigliera federale farà da giudice sul ‘caso’ Moutier
Svizzera
1 gior
Altri due casi di influenza aviaria nel Canton Zurigo
Per gli esperti federali la situazione in Europa è ‘preoccupante’. Misure estese in Svizzera fino a metà marzo
© Regiopress, All rights reserved