laRegione
TENNIS
08.09.21 - 20:22

Us Open, occasione perduta per Belinda Bencic

La sangallese sconfitta nei quarti di finale dalla sorprendente britannica Emma Raducanu con il punteggio di 6-3, 6-4.

us-open-occasione-perduta-per-belinda-bencic

Come sprecare una grande occasione! Belinda Bencic è tornata bruscamente con i piedi per terra, dominata 6-3, 6-4 nei quarti di finale degli Us Open, a opera della sorpresa del torneo, la britannica Emma Raducanu (Wta 150), uscita dalle qualificazioni. Testa di serie numero 11, la sangallese aveva sin qui giocato il suo tennis migliore, ma contro la britannica è apparsa scucita, alternando ottimi colpi a sistematici errori. La campionessa olimpica non ha nemmeno potuto trovare rifugio nel servizio, decisamente deficitario, finendo per farsi sopraffare da una 18.enne britannica più mobile, più precisa, più serena. La sangallese ha retto soltanto all'inizio, quando si è portata sul 3-1, prima di perdere i successivi cinque giochi (14 errori diretti e 4 doppi falli).

Prosegue, per contro, la favola della britannica figlia di un padre romeno e di una madre cinese. Fuori dai tornei del Grande Slam, non ha mai vinto una sola partita sul circuito Wta, ma a Wimbledon, dove era stata invitata a studi conclusi, aveva raggiunto gli ottavi di finale, mentre a New York si è addirittura issata tra le migliori quattro. A Flushing Meadow, in cinque partite non ha perso nemmeno un set. In semifinale affronterà la vincente della sfida tra la ceca Pliskova e la greca Sakkari.

Potrebbe interessarti anche
TENNIS
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
hockey
14 ore
Con cinismo e solidità l’Ambrì espugna Zugo
Le doppiette di Bürgler e Heim e il gol di Shore alla Bossard Arena, regalano ai biancoblù un weekend da cinque punti che li proietta al quarto posto
HCAP
15 ore
L’Ambrì giganteggia in trasferta: Zugo espugnata
Gli uomini di Luca Cereda hanno prevalso 5-4, doppiette per Spacek e Bürgler.
CALCIO
18 ore
Bellinzona tradito dai dettagli, lo Sciaffusa ringrazia
Granata sconfitti al Comunale (e i tifosi contestano la gestione del club). Inutile la rete di Pollero, determinante l’espulsione di Izmirlioglu
Calcio
19 ore
Prima vittoria casalinga stagionale del Lugano
I bianconeri, pur soffrendo, riescono a battere 1-0 il Servette
TENNIS
20 ore
A Sofia, Marc-Andrea Hüsler conquista il suo primo titolo Atp
Lo zurighese ha superato in due set il danese Holger Rune. In settimana sarà impegnato nell’Atp 500 di Astana da 61esimo giocatore del ranking mondiale
FORMULA 1
20 ore
La Red Bull si consola con il trionfo di Sergio Perez
Solo settimo, Max Verstappen non ha potuto festeggiare il suo secondo titolo mondiale. Il messicano davanti a Leclerc e Sainz
BASKET
1 gior
La stagione inizia nel segno della Spinelli
Massagno ha nettamente sconfitto i Lugano Tigers nel primo derby. Gli uomini di Montini hanno retto soltanto nei minuti iniziali
BMX
1 gior
Zoé Classens di nuovo sul podio
In Colombia la vodese chiude per la quarta volta in stagione nei primi 3
CALCIO
1 gior
Una brutta giornata per chiudere una brutta settimana
Promotion League, il Chiasso sconfitto a Nyon al culmine di giorni in cui si è parlato molto di aspetti che esulano dal campo. Tre espulsi tra i rossoblù
MOTOMONDIALE
1 gior
MotoGP, Quartararo braccato da Bagnaia
In Thailandia vince Oliveira, in Moto2 si impone Arbolino, in Moto3 successo per Foggia
© Regiopress, All rights reserved