laRegione
Keystone
Hockey
23.06.18 - 12:430
Aggiornamento : 22:22

È Dahlin la prima scelta

Il difensore svedese scelto dai Buffalo Sabres. È invece Nico Gross, scelto dai Rangers, il primo svizzero pescato

Nella notte appena conclusa si è tenuto a Dallas il primo turno del Draft NHL 2018. Il difensore Rasmus Dahlin è stata la prima scelta assoluta. Questa scelta spettava ai Buffalo Sabres.

Dahlin è il secondo svedese, dopo il leggendario Mats Sundin nel 1989 (Quebec Nordiques), a venire scelto per primo.

L'attaccante russo Andrei Svechnikov è la seconda scelta (Carolina Hurricanes).

I Montreal Canadiens, terzi a scegliere, hanno optato per il centro finlandese Jesperi Kotkaniemi.

Nessun elvetico è stato scelto al primo turno, il primo a essere stato selezionato è stato il difensore Nico Gross in 101esima posizione al quarto turno. Il 18enne grigionese, che milita negli Oshawa Generals, è stato scelto dai New York Rangers.

L'attaccante Philipp Kurashev (Québec Remparts) è stato scelto in 120esima posizione da Chicago. Il portiere del Langnau Akira Schmid è stato scelto dai New Jersey Devils in 136esima posizione e infine il difensore dello Zsc Tim Berni è stao scelto da Columbus in 159esima posizione. 

Tags
scelta
prima scelta
TOP NEWS Sport
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile