laRegione
Giappone
0
Spagna
1
1. tempo
(0-1)
Costa Rica
0
Germania
1
1. tempo
(0-1)
Berna
0
Langnau
2
1. tempo
(0-2)
Losanna
1
Bienne
1
1. tempo
(1-1)
GCK Lions
1
Winterthur
1
1. tempo
(1-1)
Football americano
23.09.22 - 19:28
Aggiornamento: 24.09.22 - 00:46

Super Bowl: la Apple si beve la Pepsi

L’accordo pluriennale entrerà in vigore a partire dalla prossima edizione della finalissima di campionato di National Football League

Ats, a cura di Red.Web
super-bowl-la-apple-si-beve-la-pepsi
Keystone
Pronto? Brindiamo!

Dopo dieci stagioni, lo show dell’intervallo del Super Bowl avrà un nuovo sponsor. Apple prende infatti il posto di Pepsi. Lo ha annunciato la stessa azienda di Cupertino in una dichiarazione ufficiale.

L’accordo pluriennale entrerà in vigore a partire dalla prossima edizione della finalissima di campionato Nfl (National Football League) che si svolgerà il 12 febbraio 2023 a Glendale in Arizona. "La musica e lo sport occupano un posto speciale nei nostri cuori – ha detto Oliver Schusser, vicepresidente di Apple Music and Beats –, per questo siamo entusiasti che Apple Music farà parte del più grande palcoscenico per la musica e il football".

Anche se i termini dell’accordo non sono stati ufficializzati, si stima che la lega incasserà in diritti almeno 50 milioni di dollari all’anno. Lo show dell’anno scorso, con ospiti Dr. Dre, Snoop Dogg, Eminem, Mary J. Blige, 50 Cent e Kendrick Lamar, è stato visto da 120 milioni di spettatori.

La Pepsi è diventata sponsor nel 2013 subentrando alla giapponese Bridgestone, in carica dal 2008 al 2012.

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Calcio
1 ora
Juventus, l’Uefa indaga su violazioni del fair play finanziario
L’inchiesta della Federcalcio europea mira a verificare la corrispondenza al vero della situazione finanziaria che permise la transazione in agosto
Qatar 2022
1 ora
Per la Svizzera è giunta l’ora della verità
Contro la Serbia ci si gioca un posto agli ottavi. Le due squadre sono al completo. Sow: ‘Dobbiamo provocare più occasioni da rete’
Qatar 2022
2 ore
Il Marocco batte anche un Canada senza ambizioni ed è primo
Ziyech ed En-Nesyri regalano agli africani la loro seconda qualificazione alla fase a eliminazione diretta a un Mondiale, dopo quella del 1986
Qatar 2022
2 ore
Con un po’ di fortuna la Croazia manda a casa il Belgio
La sfida tra secondi e terzi dell’ultimo Mondiale termina 0-0 e spedisce i balcanici agli ottavi e i Diavoli rossi a casa
Sci
3 ore
Gli esami in Svizzera confermano: trauma cranico per Caviezel
Di rientro da Lake Louise, il trentaquattrenne si è sottoposto a nuovi esami che hanno convalidato la tesi canadese. Tuttavia sono previsti nuovi test
SPORTS AWARDS
4 ore
Noè, Lara e gli altri dei di Olimpia tra i finalisti di Zurigo
Anche i due ticinesi nominati per la serata di Gala dell’11 dicembre, dove verranno eletti i successori di Marco Odermatt e Belinda Bencic
Ciclismo
5 ore
I Giochi cancellano i Campi Elisi: nel 2024 arrivo a Nizza
Presentata un’anteprima dell’edizione di una Grande Boucle che sarà nell’ombra delle Olimpiadi. E che per la prima volta scatterà dall’Italia, da Firenze
Qatar 2022
8 ore
Elvedi e Sommer non si sono allenati
Entrambi raffreddati alla vigilia di Svizzera-Serbia, hanno saltato la seduta di giovedì
I mondiali dal divano
14 ore
I segreti dei suoi occhi
Le Coppe del mondo passano, i ricordi restano. Poi diventano tesori nelle nostre memorie
QATAR
21 ore
In campo c’è solo l’Argentina, avanti con Mac Allister e Alvarez
Szczesny il migliore di una Polonia che passa per il rotto della cuffia. Al Messico non basta il 2-1 sull’Arabia Saudita
© Regiopress, All rights reserved