laRegione
Young Boys
5
Winterthur
1
2. tempo
(3-1)
Servette
Sion
16:30
 
Zurigo
S.Gallo
16:30
 
AC Bellinzona
0
Yverdon-sport Fc
2
fine
(0-0)
FC Stade Ls Ouchy
Losanna
16:30
 
Xamax
Sciaffusa
16:30
 
Juventus
0
Monza
2
2. tempo
(0-2)
BASKET
14.07.22 - 14:01
Aggiornamento: 15:03

Austria, Croazia e Polonia le avversarie della Svizzera

Secondo turno delle pre-qualificazioni a Euro 2025. Le partite si disputeranno in agosto e novembre 2022, e a febbraio 2023

austria-croazia-e-polonia-le-avversarie-della-svizzera

La Nazionale svizzera affronterà l’Austria nel secondo turno del torneo di pre-qualificazione a Euro 2025. Nel gruppo B ci saranno anche Polonia e Croazia. Le partite si svolgeranno nei mesi di agosto e novembre 2022 e poi nel febbraio prossimo.

La Svizzera si è qualificata per il secondo turno classificandosi come una delle migliori seconde nel primo turno, dove era stata battuta dall’Austria nel gruppo A. La squadra di Ilias Papatheodorou ha vinto quattro delle sei partite disputate (una vittoria e una sconfitta con l’Austria).

Gli elvetici ospiteranno l’Austria giovedì 25 agosto nella loro prima partita, mentre la trasferta in Croazia è prevista tre giorni dopo. Il 10 novembre si recheranno in Polonia e il 13 novembre in Austria, prima di ospitare Croazia e Polonia il 23 e 26 febbraio.

La Polonia, tredicesima nel ranking Fiba e quarta classificata all’ultimo Mondiale, è la favorita nel gruppo A. La Croazia è al 21° posto, mentre la Svizzera e l’Austria sono rispettivamente al 60° e al 61° rango.

Solo le vincitrici dei tre gruppi di questo secondo turno si qualificheranno per le "vere" qualificazioni a Euro 2025. Le altre squadre avranno un’ultima possibilità in un terzo turno di pre-qualificazione.

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Bob
33 min
Bronzo mondiale per Vogt e Michel
A Sankt Moritz, nel bob a due, arriva la prima medaglia iridata per la Svizzera dal 2016
SCI ALPINO
2 ore
Mikaela Shiffrin si ferma a sei centesimi dal record di Stenmark
Nella Repubblica Ceca la statunitense chiude lo slalom alle spalle della tedesca Lena Dürr. Migliore elvetica, Michelle Gisin con il nono posto
Tennis
3 ore
Ventiduesimo Slam per l’insaziabile Djokovic
A Melbourne il serbo piega il greco Stefanos Tsitsipas in soli 3 set: 6-3, 7-6 (7/4), 7-6 (7/5)
Hockey
3 ore
Una giornata a Bristedt per la testata a Kovar
Lo svedese sanzionato dal giudice unico per l’intervento scorretto ai danni del ceco, sabato in Davos-Zugo. Punito anche Tanner per un fallo su Romanenghi
Sci
4 ore
Per Marco Odermatt, a Cortina è... ancora domenica
Il nidvaldese completa un weekend da favola: dopo il trionfo della vigilia, il 25enne concede il bis nel secondo superG
Hockey
18 ore
Tre punti d’oro per un affarone: l’Ambrì espugna Langnau
I biancoblù colgono un importantissimo successo nell’Emmental e fanno 4 su 4 contro i Tigrotti in stagione. Decisivo l’apporto della prima linea
CALCIO
20 ore
Aliseda all’ultimo respiro, il Lugano strappa un punto al Gc
Partita senza grosse emozioni che si chiude con un pareggio tutto sommato giusto e accettabile da entrambe le squadre
Basket
22 ore
Domati i Leoni ginevrini, Sam all’ultimo atto
A Montreux il Massagno di Robbi Gubitosa non stecca e si qualifica per l’ultimo atto di Coppa della Lega
Sci
1 gior
Shiffrin ancora davanti a tutte: 85esima vittoria per lei
La statunitense vince anche fra i paletti stretti di Spindleruv Mlyn e ora tallona Stenmark. Terzo posto per Wendy Holdener.
Tennis
1 gior
È Aryna Sabalenka la regina d’Australia
La bielorussa fa suo il primo Slam dell’anno. Battuta in finale, in tre set, Elena Rybakina al termine di una sfida durata due ore e mezza
© Regiopress, All rights reserved