laRegione
TIRO SPORTIVO
07.06.22 - 10:04
Aggiornamento: 21:04

Faido conquista il titolo di gruppo al fucile

Dopo le eliminatorie vinte da Ponto Valentino, i leventinesi si rifanno nella categoria A chiudendo davanti ai gruppi di Taverne e Iseo

faido-conquista-il-titolo-di-gruppo-al-fucile
Il podio della categoria A, con Taverne, Faido e Iseo

Dopo due anni di pausa a causa della pandemia, sabato si sono tenuti a Faido i Campionati ticinesi a gruppi, con in lizza la categoria "fucili sport" a 300 m. La competizione prevedeva al mattino un’eliminatoria, a cui seguiva la finale dei migliori quattro (i primi cinque gruppi dell’eliminatoria sono qualificati per i turni principali a livello nazionale, con in palio la finale nazionale d’inizio settembre a Zurigo). Ponto Valentino ha ottenuto il miglior risultato dell’eliminatoria mattutina con 947 punti, tallonato da Taverne con 942 e da Iseo con 923, più lontano Faido con 918. Il migliore dell’eliminatoria è stato Gionata Gianella con 193 punti.

In finale, però, i tiratori di casa si sono rifatti: si è imposto infatti Faido con un totale di 945 punti (Mauro e Gianluigi Beltrami, Maurizio Gianella, Marzio Strappazzon e Renzo Lombardi), cinque in più di Taverne (Augusto Devittori, Luca Filippini, Mauro Nesa, Mauro Baracchi e Franco Malagoni). La medaglia di bronzo è invece andata a Iseo (Nicola Stempfel, Andrea Merzaghi, Luigi Canepa, Fabio Olgiati ed Emanuele Alberti), mentre i vincitori dell’eliminatoria del mattino, i Tiratori di Ponto Valentino, si sono dovuti accontentare del quarto posto.

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
BASKET
1 ora
Juwann James, quando il senso del dovere è più forte del dolore
Asterischi a margine della finale di Sbl Cup vinta dalla Spinelli Massagno. Lo statunitense avrebbe meritato il riconoscimento di Mvp
COSE DELL’ALTRO MONDO
2 ore
Eagles e Chiefs staccano il biglietto per il Super Bowl
Philadelphia supera San Francisco colpito dalla sfortuna, Kansas City si prende la rivincita su Cincinnati grazie a uno stupido fallo
Hockey
4 ore
Il Davos rinforza la difesa con Aaron Irving
Il ventiseienne canadese arriva dal SaiPa in Finlandia e si è accordato con i gialloblù fino al termine della stagione
Calcio
6 ore
Un mese di stop per Allan Arigoni
Il terzino del Lugano ha subito una lussazione acromion-clavicolare di secondo grado della spalla sinistra
IL DOPOPARTITA
17 ore
Sono le situazioni a rendere speciale il ‘Rappi’
Un ottimo Lugano costretto alla resa dal powerplay sangallese. Gianinazzi: ‘Dobbiamo crescere in boxplay e stare alla larga dalla panchina’
HOCKEY
19 ore
Il powerplay del Rapperswil è micidiale, Lugano battuto
La trasferta sangallese ha interrotto la striscia positiva dei bianconeri, sconfitti per 5-2 dagli uomini allenati da Stefan Hedlund
VOLLEY
20 ore
Sconfitto in campionato, il Lugano si rifà in Coppa
Le bianconere cedono strada all’Aesch Pfeffingen, prima di conquistare il biglietto per le semifinali nell’inedito derby con le ragazze di Bellinzona
BASKET
23 ore
La Coppa della Lega è della Spinelli Massagno
A Montreux si è imposta 73-69 contro il Vevey, grazie a una grande prova di Marko Mladjan, Williams e Galloway. Infortunio per Sefolosha
IL DOPOPARTITA
1 gior
L’Ambrì oltre i tre punti. ‘Abbiamo ritrovato la costanza’
I biancoblù rientrano da Langnau con tre punti d’oro sulla strada verso i preplayoff. ‘Ma restano altre 11 battaglie. Rüfenacht? Fisicamente è messo bene’
Calcio
1 gior
Acb, anno nuovo e problemi vecchi
Prestazione davvero deludente dei granata, sconfitti senza appello in casa dall’Yverdon (0-2)
© Regiopress, All rights reserved