laRegione
Wawrinka S. (SUI)
0
BUBLIK A. (KAZ)
0
1 set
(1-2)
DJOKOVIC N. (SRB)
2
TIAFOE F. (USA)
0
fine
(6-1 : 6-3)
BERRETTINI M./DJOKOVIC N.
0
MINAUR A./SOCK J.
0
1 set
(3-0)
Kloten
2
Berna
3
fine
(2-0 : 0-1 : 0-1 : 0-1)
Ambrì
2
Ginevra
3
3. tempo
(0-1 : 2-0 : 0-2)
Zugo
4
Ajoie
3
3. tempo
(0-1 : 2-1 : 2-1)
Lugano
2
Losanna
3
3. tempo
(1-1 : 0-1 : 1-1)
Lakers
4
Langnau
0
3. tempo
(2-0 : 1-0 : 1-0)
GCK Lions
7
Visp
3
3. tempo
(1-0 : 2-1 : 4-2)
Winterthur
3
La Chaux de Fonds
7
3. tempo
(1-4 : 1-2 : 1-1)
Atletica
04.01.22 - 22:44

Atletica in lutto: all’età di 76 anni è morto Viktor Saneev

Per tre volte aveva vinto l’oro olimpico nel salto triplo, mancando di un niente il poker. È stato il più titolato della storia di questa disciplina

atletica-in-lutto-all-eta-di-76-anni-e-morto-viktor-saneev
Messico 1968 (Youtube)

È lutto nel mondo dell’atletica. Viktor Saneev, lo specialista di salto triplo più titolato della storia è morto a Sydney all’età di 76 anni. Originario della Georgia, era stato campione olimpico con i colori dell’allora Unione sovietica nel 1968, 1972 e 1976, sfiorando pure il titolo olimpico quattro anni più tardi a Mosca, dove si era classificato ‘solo’ secondo. All’epoca in cui i Campionati del mondo non erano ancora stati istituiti, aveva pure vinto a due riprese il titolo europeo. Per tre volte, Saneev aveva pure battuto il record del mondo della specialità. Al termine della sua carriera si era stabilito in Australia, dove era aveva lavorato come professore di sport.

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Hockey
5 min
Ambrì, la prima sconfitta sotto gli occhi di McCourt
In vantaggio di un gol fino al 49’, i biancoblù di Luca Cereda beffati da un Servette che diventa nuovo capolista (virtuale) grazie a due gol in un minuto
CALCIO
4 ore
Rossocrociati in Spagna pensando già al Qatar
La nazionale Svizzera affronta stasera le Furie rosse per la Nations League
CICLISMO
8 ore
Le speranze mondiali dell’emergente Mauro Schmid
Domani a Wollongong, in Australia, in palio il titolo iridato della corsa in linea
TENNIS
14 ore
La notte dei sorrisi (e delle lacrime) che non scorderemo mai
A Londra, nel torneo da lui stesso ideato, King Roger ha chiuso una carriera irripetibile. Federer nell’Olimpo come Muhammad Ali e Michael Jordan.
HOCKEY
21 ore
Un ottimo tempo non basta, Lugano kappaò a Ginevra
Alle Vernets seconda sconfitta in tre partite per i bianconeri, nella sera del debutto di Connolly. ‘Dobbiamo capire il power-play cos’ha che non va’.
HOCKEY
21 ore
Ambrì, la fuga, il rilassamento e il sollievo
Dopo un avvio strepitoso i biancoblù lasciano rientrare in partita l’Ajoie, ma all’overtime riesce a trovare la quarta vittoria di fila, grazie a Virtanen
HCL
23 ore
Il Lugano fermato a Ginevra, nonostante un ottimo primo tempo
Nella loro prima trasferta stagionale bianconeri battuti alle Vernets nella sera del debutto di Connolly. Le due reti ticinesi firmate da Granlund e
HCAP
23 ore
L’Ambrì sbanca Porrentruy
I biancoblù infilano la quarta vittoria consecutiva, vincendo in terra giurassiana dopo il supplementare per 5-4
Tennis
1 gior
A Metz Wawrinka batte anche Ymer: è semifinale
Il giorno dopo aver eliminato dal torneo francese il numero 4 al mondo, il vodese riesce a buttar fuori anche il numero 100: finisce 6-4 4-6 7-6
Football americano
1 gior
Super Bowl: la Apple si beve la Pepsi
L’accordo pluriennale entrerà in vigore a partire dalla prossima edizione della finalissima di campionato di National Football League
© Regiopress, All rights reserved