laRegione
VOLLEY
20.11.19 - 21:190
Aggiornamento : 23:21

Cev Cup, in Europa il Lugano supera l'esame

Le ragazze allenate da Eraldo Buonavita si guadagnano l'accesso ai sedicesimi di finale trionfando al 'golden set'. Ora sfideranno il Pölkky di Kuusamo

In una gara di ritorno difficilissima, contro l'agguerritissimo Vampula Huittinen, le ragazze allenate da Buonavita e Amici difendono il successo dell'andata al Palamondo e guadagnano così l'accesso ai sedicesimi della Cev Challenge Cup. Nonostante la serata parta male per le ticinesi un po’ contratte, complice qualche imprecisione di troppo e un attacco non sempre efficace. Tuttavia, incuranti del 25-19 in avvio le ragazze del presidente Bernasconi non si perdono d’animo e rientrano in campo cariche, e grazie a difese spettacolari riportano la situazione in parità (22-25). Poi nella terza frazione è il Lugano a condurre, ma un calo di attenzione permette di rientrare in partita alle padrone di casa, che si aggiudicano la frazione sul 25-23.

Un po' stordite, le ticinesi tentano di reagire, e il quarto set prosegue punto a punto fino fin verso metà, poi la squadra finlandese non sbaglia più nulla, e in una palestra bollente porta la decisione del confronto al 'golden set' (25-17). Dove le ospiti si portano subito avanti, prima che qualche errore di troppo permettesse alle finlandesi di portarsi sul 9-6. Quando tutto sembra perduto, grazie a un muro estremamente efficace le ragazze luganesi arrivano fin sul 14-12, annullando poi due match point alle padrone di casa per riportare tutto in parità. È a quel punto che l’indomabile capitana Pulcini sprona le compagne, si carica le ragazze sulle spalle e mette a terra gli ultimi due palloni. A quel punto, sul 16-18, inizia la festa: l’avventura europea può continuare.

SPORT: Risultati e classifiche

SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CALCIO
9 ore
Casi di Covid-19 a Zurigo e Gc, rinviate le partite
Le due squadre in quarantena fino al 17 luglio a seguito della malattia di Mirlind Kryeziu e Amel Rustemoski
FORMULA 1
10 ore
Racing Point da urlo? C'è una spiegazione
Lawrence Stroll ha costruito una trama di alleanze che porterà alla futura Aston Martin il know-how della Mercedes. Intanto, in Austria Verstappen è il più veloce
CALCIO
10 ore
A Lucerna il Lugano non vuole partire battuto
Dopo la bella prestazione contro il San Gallo, i bianconeri puntano a un successo in trasferta che li avvicinerebbe di molto all'obiettivo finale della salvezza
CALCIO
14 ore
Primo caso di coronavirus in Super League
Il difensore dello Zurigo Mirlind Kryeziu positivo al Covid-19. Ha sintomi lievi e si trova in quarantena
CALCIO
14 ore
Per il Basilea c'è il Wolfsburg o lo Shakthar
Europa League, effettuato il sorteggio per i quarti di finale. I renani nel ritorno degli ottavi devono difedere il 3-0 contro l'Eintracht
HOCKEY
16 ore
Evelina Raselli torna alla Ladies
La 28.enne poschiavina lascia la Svezia dove aveva trascorso gli ultimi sei mesi. In arrivo a Lugano anche Andrea Odermatt e Nathalie Buser
CALCIO
17 ore
Germania - Svizzera a Colonia
La sfida, valida per la Nations League, è in programma il 13 ottobre alle 20.45
CALCIO
1 gior
Il Lugano strappa un punto pirotecnico al San Gallo
I bianconeri raggiungono il pareggio all'83' con Lavanchy e nel finale sfiorano il colpaccio con una punizione di Lovric
Atletica
1 gior
Del Ponte e compagne tornano a volare al Letzigrund
A Zurigo la ticinese con Kambundji e Dietsche seconde nella 3x100 m degli Inspiration Games. La bernese anche terza nei 150 m, Sprunger seconda nei 300 h.
Hockey
1 gior
Ticino Rockets verso il decollo con rinnovato entusiasmo
La compagine di Swiss League, che tornerà sul ghiaccio il 3 agosto, conferma Sébastien Reuille e annuncia il ritorno dell'ex capitano Colin Fontana
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile