laRegione
con-l-auto-rubata-a-tutta-velocita-nel-cimitero
Polizia di Zurigo
Curiosità
14.06.20 - 15:450

Con l'auto rubata a tutta velocità nel cimitero

Folle corsa di un pirata della strada a Zurigo. L'uomo, fuggito a piedi dopo essere finito contro un blocco in cemento armato, non è ancora stato fermato.

Zurigo - Corsa folla ieri pomeriggio a Zurigo: una persona, la cui identità rimane ancora sconosciuta, ha seminato il panico a bordo di un'auto rubata scontrandosi con veicoli parcheggiati, cancelli, siepi ed è passato anche attraverso un cimitero. L'uomo, tra i 30 e i 40 anni, non è ancora stato fermato. I danni sono considerevoli.

Attorno alle 16 di sabato, a bordo di una Audi A6, il pirata della strada ha sfondato la porta di un garage. In seguito ha continuato la sua corsa contromano e dopo essere finito in un vicolo cieco ha sfondato una siepe e la barriera che dà accesso al cimitero di Sihlfeld, indica in una nota odierna la polizia zurighese.

Ciclista salvo per un pelo

Una volta entrato ha proseguito sulle stradine di ghiaia del cimitero fino a sfondare un altro cancello di uscita. Proseguendo è andato a scontrarsi con diverse auto parcheggiate e altri oggetti presenti sulla carreggiata. Un ciclista lo ha schivato di poco buttandosi a lato della strada, mentre il folle conducente ha finito la sua folle corsa poco distante, impattando contro un massiccio blocco in cemento armato.

L'uomo è poi fuggito a piedi in una direzione ancora sconosciuta, precisa la polizia, che è alla ricerca di testimoni. Dalle prime indagini emerge che l'auto - con targhe tedesche valide - è stata rubata tra il 6 e l'8 giugno scorsi da un garage di Winterthur (ZH). Ieri, tuttavia, sulla vettura sottratta erano state montate altre targhe - sempre provenienti dalla Germania - anch'esse rubate.
 
 

TOP NEWS Curiosità
Curiosità
7 ore
Bernie Sanders benefico: le muffole su felpe e magliette
Il 100% del ricavato andrà ad associazioni benefiche del Vermont contro la fame come 'Meals on Wheels', che sostiene gli anziani a basso reddito.
Curiosità
2 gior
La pozione magica non funziona: la ministra ha il Covid
Convinta da un uomo-dio a proteggersi con l'intruglio, la titolare del ministero della salute dello Sri Lanka, che ha approvato la stregoneria, è in isolamento.
Curiosità
4 gior
Azzecca i numeri dell'Euro Milions e porta a casa 87 milioni
Il misterioso vincitore ha trovato la combinazione giusta. Martedì saranno messi in palio 18 milioni
Curiosità
4 gior
La lasagna che si mangia dal tubetto, come il dentifricio
Trattasi di crema di lasagna su spazzolino di pasta all'uovo con brodo di parmigiano da bere a fine degustazione. L'idea è dello chef Valerio Braschi.
Curiosità
5 gior
Silurato il maggiordomo: è giallo alla Casa Bianca
Timothy Harleth, il 'chief usher' portato nella residenza presidenziale da Melania Trump, è stato licenziato poche ore dopo aver accolto la nuova first family
Curiosità
1 sett
Si inietta funghi allucinogeni per guarire e quasi muore
Abbandonati i farmaci per il disturbo bipolare, voleva curarsi con la psilocibina, sostanza presente nei funghi 'magici'. Che gli sono cresciuti in corpo...
Curiosità
1 sett
Giappone, in taxi per 600 km. Poi si rifiuta di pagare
È salita a bordo a Tokyo, voleva vedere le dune nella prefettura di Tottori. In tasca però aveva solo pochi spiccioli. È stata fermata dalla polizia.
Video
Curiosità
1 sett
L'incidente non lo ferma: si arrampica in sedia a rotelle
L'ex arrampicatore di Hong Kong Lai Chi-wai è alla sua seconda impresa. Prima il torrione roccioso, ora il grattacielo (per beneficienza)
Curiosità
1 sett
Dopo critiche e bufale WhatsApp posticipa la privacy
La società comunica che inviterà i suoi utenti a rivedere l'informativa prima del 15 maggio, quando saranno disponibili le nuove opzioni business.
Video
Curiosità
1 sett
Il corpo di ballo della Polizia di Zugo danza su 'Jerusalema'
'A volte basta poco per affrontare la vita con un sorriso'. E i poliziotti riescono nell'intento, sposando il Jerusalema dance challenge
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile