laRegione
Ambrì
2
Langnau
6
2. tempo
(2-1 : 0-5)
Lakers
5
Zurigo
3
3. tempo
(2-1 : 3-1 : 0-1)
La Chaux de Fonds
6
Ticino Rockets
0
2. tempo
(1-0 : 5-0)
Kloten
4
GCK Lions
2
3. tempo
(2-0 : 2-1 : 0-1)
Visp
2
Zugo Academy
2
2. tempo
(1-2 : 1-0)
Olten
4
Winterthur
0
3. tempo
(0-0 : 2-0 : 2-0)
Turgovia
0
Sierre
1
2. tempo
(0-1 : 0-0)
stiamo-calpestando-i-nostri-giovani
Lettere dei lettori
 
21.09.21 - 10:340
Aggiornamento : 12:25

Stiamo calpestando i nostri giovani

Non siamo certo una società che si preoccupa delle generazioni future. Abbiamo inquinato e sfruttato le risorse naturali senza pensare ai problemi ambientali che avremmo lasciato in eredità e ora obblighiamo i giovani a vaccinarsi. Proprio loro che non hanno praticamente nulla da temere da questa malattia ma che avrebbero sicuramente degli scompensi molto gravi a vivere isolati, limitati nel loro diritto a stare assieme. Ragazzi e ragazze di 16 anni o poco più a cui è vietato andare all’allenamento perché la palestra è pubblica, non possono andare alla discofesta perché al chiuso, niente tifo alla Valascia o alla Resega… e per finire niente scuola, perché alle scuole universitarie professionali si accede solo con la vaccinazione. Qualcuno si preoccupa e vorrebbe resistere ma poi la paura di restare solo, isolato da quel gruppo così importante a quell’età, lo fa capitolare. Ecco quello che stiamo facendo ai nostri giovani. Il mondo è pieno di ingiustizie e i bambini in altre parti del mondo stanno molto peggio che da noi, ma non credo basti a giustificare questo comportamento. Il valore di una società lo si misura nella capacità di tutelare le sue componenti più deboli, ma noi non lo stiamo facendo. E pensare che un domani, quando saremo vecchi e fuori dal mercato del lavoro, questi giovani saranno il nostro sostegno. Dimostriamo di meritarlo questo sostegno, chiediamo ai politici di cambiare queste regole che li penalizzano così pesantemente.

Potrebbe interessarti anche
ULTIME NOTIZIE Lettere dei lettori
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile