laRegione
Francia
17.09.22 - 16:29
Aggiornamento: 19:34

Risparmi energetici, anche la Tour Eiffel stacca la spina

Un’ora di illuminazione notturna in meno per la Dama di Ferro. In Francia si moltiplicano le iniziative per limitare il consumo di corrente

Ansa, a cura di Red.Web
risparmi-energetici-anche-la-tour-eiffel-stacca-la-spina
Keystone
L’ultimo spenga la luce

In Francia continua la corsa ai risparmi energetici. Come Parigi, sono tantissime le città francesi che hanno deciso di risparmiare sull’illuminazione pubblica e il riscaldamento dei loro edifici per affrontare il caro bolletta. La Ville Lumière ha già confermato la riduzione dell’illuminazione notturna della Tour Eiffel di poco più di un’ora. Una misura più simbolica che altro, visto che l’illuminazione notturna della Dama di Ferro rappresenta solo il 4% dei consumi del monumento.

Una delle misure più significative arriva da Lille, la grande città delle Fiandre francesi, nel nord del Paese, che da inizio mese ha spento gli edifici pubblici di notte, fatta eccezione per la celebre Grand’Place e la place de l’Opéra. Tagli che, secondo il comune consentiranno di risparmiare 170’000 kWh all’anno. Dall’altra parte del Paese, a Marsiglia, è stata adottata una misura simile, con lo spegnimento delle illuminazioni dei monumenti alle 23.30 (22.30 in inverno), fatta eccezione per la basilica di Notre-Dame-de-la-Garde, simbolo della città.

Il Comune di Tolone vuole adottare misure simili "il più presto possibile". Ma numerose sono le iniziative anche per ridurre il riscaldamento. Sempre a Lilla, in due musei, il calorifero verrà abbassato da 20 a 18 gradi. Riduzione equivalente anche nelle piscine municipali e taglio di due ore di riscaldamento in palestra. Lione ha dato ordine di limitare a 19 gradi il riscaldamento dei suoi edifici per far fronte a una bolletta complessiva che secondo le stime passerà da 55 a 100 milioni di euro per il 2023.

Dopo l’appello del presidente Emmanuel Macron alla ‘’sobrietà energetica’’ per far fronte agli effetti della guerra in Ucraina, annunci simili si moltiplicheranno in tutto il Paese nei prossimi giorni e settimane.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Italia
13 ore
Scassinano 21 bancomat e rubano circa un milione: arrestati
Tra i reati contestati fabbricazione e porto illegale di esplosivi in pubblico, ricettazione, rapina aggravata e furto d’auto
eutanasia
1 gior
Cappato ha accompagnato un altro italiano a morire in Svizzera
La moglie: ‘Gravemente malato, non voleva più soffrire’. Dopo l’autodenuncia del tesoriere dell’associazione Luca Coscioni, un’altra indagine
la guerra in ucraina
1 gior
Putin alle madri russe: ‘I vostri figli sono eroi’
Secondo il presidente in rete circolano “false notizie, inganni e menzogne”, utilizzate come “armi da combattimento”
Estero
1 gior
Le proteste a Foxconn, tra il Covid e l’iPhone
Scontri senza precedenti si sono registrati nei pressi della megafabbrica cinese che produce gli smartphone di Apple. C’entra il coronavirus, ma non solo
Francia
1 gior
Macron si difende dalle accuse,‘non ho nulla da temere’
Il presidente francese nel mirino dei giudici per finanziamento illecito
Estero
1 gior
‘Il Papa vuole la mia morte’, la chat del cardinale a processo
Il cardinale Giovanni Angelo Becciu è imputato in Vaticano per la gestione di alcuni fondi della Santa Sede, in relazione a un affare immobiliare a Londra
Estero
1 gior
Un pitone attacca un bimbo di 5 anni, il nonno lo salva
Il serpente ha morso il bambino e ha tentato di soffocarlo fra le sue spire, ma l’intervento dell’anziano ha evitato il peggio
Confine
2 gior
Frontalieri, al via in Italia il disegno di legge
Il nuovo accordo ritorna ora all’esame del Parlamento. Ma la strada è ancora lunga.
Estero
2 gior
Zelensky avverte l’Onu: ‘Milioni di persone al gelo’
I missili russi privano città e villaggi della corrente elettrica, dell’acqua e del riscaldamento: ‘Crimine contro l’umanità’.
Estero
2 gior
La Russia multerà pesantemente la diffusione di ‘cultura gay’
Al varo la nuova legge che sanziona la ‘propaganda delle relazioni non tradizionali’ anche fra gli adulti e non solo fra i minori come in precedenza
© Regiopress, All rights reserved