laRegione
Gran Bretagna
27.08.22 - 18:02
Aggiornamento: 28.08.22 - 14:59

Venduta all’asta l’ex auto di Lady D

La Ford Escort Rs Turbo appartenuta alla principessa Diana è stata comprata da un acquirente anonimo per 847mila franchi

Ats, a cura di Red.Web
venduta-all-asta-l-ex-auto-di-lady-d

Un acquirente anonimo, residente nella regione di Manchester (Inghilterra, GB) si è aggiudicato all’asta per la cifra di 847mila franchi un’ex auto personale della principessa Diana. L’uomo è riuscito ad aggiudicarsi il prezioso cimelio battendo altri due papabili acquirenti - da Dubai e dagli Stati Uniti.

Pertanto la Ford Escort RS Turbo del 1985 dovrebbe rimanere in Gran Bretagna. L’auto aveva un prezzo base di 100mila sterline (116mila franchi), ma l’offerta finale ha raggiunto le 650mila sterline, a cui andrà aggiunta l’Iva.

Con una potenza di 130 cavalli, questa Ford è una versione sportiva, tipica delle "GtI", popolari auto degli anni 80. È unica per il suo colore nero: le altre Escort RS Turbo di questa generazione erano infatti bianche. Diana, secondo la casa d’aste Silverstone Auctions, ha guidato lei stessa questa macchina per girare per Londra e a bordo vi è anche stato trasportato il principe William. In ottime condizioni e con solo 40’000 chilometri percorsi, l’auto è stata utilizzata dalla principessa dal 1985 al 1988.

Nel giugno 2021, un’altra Ford Escort usata da Diana, una berlina 1.6 Ghia del 1981 regalatale per il suo fidanzamento, è stata venduta per 52’000 sterline (oltre 60’300 franchi al cambio attuale) a un offerente sudamericano.

La vendita all’asta odierna acquista un particolare valore simbolico a pochi giorni dal 25esimo anniversario della morte di Lady D, avvenuta il 31 agosto, quando aveva 36 anni, in un incidente d’auto a Parigi nel tunnel dell’Alma

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Confine
29 min
Vende cocaina nel parcheggio del supermercato, arrestato
In manette un 25enne albanese fermato a Tavernola mentre cedeva la dose a un ticinese. Sequestrati anche 17mila euro.
Uganda
1 ora
C’è il Mondiale, niente telefonino per le guardie carcerarie
L’eccitazione per l’evento potrebbe distrarre i funzionari e favorire le evasioni. Personale invitato a tenere alta la guardia
Ucraina
5 ore
Emergenza blackout nella regione di Kiev
Solo dopo l’aumento delle capacità del sistema elettrico sarà possibile procedere con le interruzioni di corrente di stabilizzazione
Italia
5 ore
Risveglio con la terra che trema nelle Eolie
Avvertita in tutta la provincia di Messina e nel capoluogo la scossa di magnitudo 4,6 registrata alle 8.12 a sud dell’isola di Vulcano
Giappone
5 ore
Massima allerta per un possibile tsunami in Giappone
A provocarlo è stata l’eruzione del vulcano Monte Semeru, sull’isola indonesiana di Giava
Estero
7 ore
Inondazioni e terremoti presentano il conto
Danni a seguito di catastrofi naturali per 260 miliardi di dollari l’anno scorso: cifre in calo rispetto al 2021, ma superiori alla media decennale
Messico
19 ore
‘I morti continuano ad arrivare e le persone a scomparire’
In Messico traboccano gli obitori. È la conseguenza dell’ondata di violenza legata al traffico di droga. E dei tempi lunghi per l’identificazione
Italia
21 ore
Dopo caro-benzina e caro-elettricità, ecco il caro-panettone
Natale (e Capodanno) più caro per gli italiani (e non solo loro). Che complessivamente dovrebbero spendere 340 milioni di euro in più rispetto al 2021
India
21 ore
Coccodrilli con le valigie in mano pronti a traslocare
Complice la sovrappopolazione, che sta causando continui conflitti tra i rettili, migliaia di loro saranno trasferito da Chennai al Gujarat
Estero
22 ore
Schianto di primo mattino a Forcola. Muore un diciottenne
A bordo della vettura c’erano altri due giovani, entrambi rimasti gravemente feriti. I tre stavano andando a scuola a Sondrio.
© Regiopress, All rights reserved