laRegione
preoccupa-il-vaiolo-delle-scimmie-primo-caso-in-italia
La malattia al microscopio (Keystone)
19.05.22 - 21:36
Ansa, a cura de laRegione

Preoccupa il vaiolo delle scimmie, primo caso in Italia

L’Oms vigila. Altri contagiati erano stati segnalati in Svezia, Spagna, Portogallo e Regno Unito. ‘Sintomi lievi e basso pericolo di trasmissione’

Un nuovo virus si affaccia in Europa e negli Usa suscitando forte preoccupazione, ma al momento non si registra una situazione di allarme: è il vaiolo delle scimmie, infezione che generalmente si manifesta in forme non gravi nell’uomo e diffusa soprattutto in Africa. Dall’inizio di maggio, vari casi sono stati segnalati in alcuni Paesi europei e oltreoceano, e oggi un primo contagio è stato confermato anche in Italia e altri due attendono conferma.

L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) sta monitorando la situazione che è in "rapida evoluzione", ed in Italia il ministero della Salute ha avviato un sistema di sorveglianza dei casi e allertato le Regioni. Ad oggi, dopo i primi casi segnalati nel Regno Unito per un totale di 9, contagi sono stati registrati in Portogallo e Spagna - dove è stato dichiarato uno stato di allerta - ma anche in Svezia e in Italia. Altri casi sono segnalati in Usa e Canada.


La malattia potrebbe essere stata trasmessa dai roditori (Keystone)

Il primo contagio nel Regno Unito sarebbe stato ‘importato’ dopo un viaggio all’estero in un’area endemica, gli altri sarebbero autoctoni. Sempre nel Regno Unito, secondo le autorità sanitarie britanniche, le trasmissioni sono concentrate, senza un legame causale individuato, nella comunità gay.

In Italia, il primo caso riguarda un uomo di ritorno dalle isole Canarie, ricoverato in isolamento. In generale, la malattia spesso si esaurisce con sintomi che si risolvono spontaneamente entro 14-21 giorni, non è molto contagiosa tra gli uomini e si trasmette attraverso l’esposizione alle goccioline di saliva e i contatti stretti con lesioni cutanee infette o con lo scambio di liquidi corporei come nei rapporti sessuali. I sintomi (tra cui febbre, mal di testa, dolori muscolari e eruzioni cutanee) possono essere lievi o gravi.

Il serbatoio originario del virus, secondo l’Oms, è sconosciuto anche se è probabile che sia tra i roditori. Il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) - che la prossima settimana pubblicherà un rapporto sulla valutazione del rischio - ha invitato le organizzazioni di salute pubblica ad adottare "misure per aumentare la consapevolezza sulla potenziale diffusione del vaiolo delle scimmie nelle comunità di individui che si identificano come Msm", ovvero uomini che fanno sesso con altri uomini, "o che hanno rapporti sessuali occasionali o che hanno più partner sessuali", esortando anche a valutare la vaccinazione dei contatti stretti ad alto rischio con il vaccino antivaiolo, come sta già accadendo nel Regno Unito.

L’Oms ha infatti ricordato che il vaccino antivaiolo è efficace anche contro il vaiolo delle scimmie: i più anziani sono dunque coperti ma non i più giovani dal momento che tale vaccinazione non è più praticata dai primi anni ’80. Un vaccino (MVA-BN) e un trattamento specifico (tecovirimat) sono stati approvati per il vaiolo delle scimmie, rispettivamente nel 2019 e nel 2022, ma, avverte l’Oms, non sono ancora ampiamente disponibili.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
malattia oms vaccino vaiolo scimmie
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
13 min
Covid, quindicimila decessi in una settimana
Per il direttore dell’Oms Tedros Ghebreyesus, una ‘situazione inaccettabile ora che abbiamo gli strumenti per prevenire le infezioni’
Italia
31 min
Secca del Po, ‘il peggio è passato, ma ora si deve agire’
Lo afferma Alessandro Bratti, segretario generale dell’Autorità distrettuale del Fiume Po: ‘Interventi strutturali non più procrastinabili’
Germania
1 ora
Una chiatta in avaria blocca il Reno a Magonza
L’imbarcazione si è arenata non lontano dalla strettoia di Kaub, punto cruciale per la navigazione fluviale
Germania
4 ore
Saluto nazista agli atleti: arrestato un addetto sicurezza
Presa di mira la delegazione israeliana che si stava recando verso il monumento alla memoria dei compatrioti uccisi dai terroristi nel 1972
Estero
8 ore
La Corea del Nord ha lanciato due missili da crociera
Lo ha reso noto il ministero della Difesa di Seul. Si tratta del primo test missilistico da settimane
Estero
21 ore
Il Pd vara le liste tra le polemiche
Delusione degli ex renziani, epurati da Letta. Cirinnà dice no, poi ci ripensa. Il segretario parla di rinnovamento
taiwan
21 ore
Gli Usa testano missile nucleare a lungo raggio nel Pacifico
Il ministero della Difesa di Taipei ha rilevato 5 navi e 17 caccia cinesi intorno all’isola, con 10 jet che hanno volato attraverso la linea mediana
la guerra in ucraina
21 ore
Colpita un’altra base in Crimea. Putin contro gli Usa
Giovedì vertice tra Zelensky, Erdogan e Guterres a Leopoli. La rivendicazione però non arriva, se non da canali non ufficiali
Estero
23 ore
Una svizzera muore durante una festa techno illegale
Le cause della morte sono oggetto di un’inchiesta. All’evento, organizzato via Telegram, non ci sarebbero state né misure di sicurezza né sanitarie
Estero
1 gior
Roma dà l’addio a Piero Angela. Alberto: ‘Come Leonardo in casa’
Si è svolta oggi la cerimonia funebre laica per l’amatissimo divulgatore scientifico italiano
© Regiopress, All rights reserved