laRegione
03.09.21 - 07:52
Aggiornamento: 21:18

Giappone, il premier Suga vicino alle dimissioni

Il Primo Ministro non correrà per la rielezione alla presidenza del partito liberaldemocratico che guida la coalizione di governo

Ats, a cura de laRegione
giappone-il-premier-suga-vicino-alle-dimissioni
(Keystone)

Il premier giapponese Yoshihide Suga è pronto ad annunciare le sue dimissioni, e per questo motivo non cercherà la rielezione alla presidenza del partito liberaldemocratico, alla guida della coalizione di governo.

Lo annuncia l'agenzia Kyodo, che cita fonti governative a conoscenza dei fatti. Suga per gli stessi motivi avrebbe abbandonato i piani per un rimpasto del Consiglio dei ministri, che fino a qualche giorno fa sembrava imminente.

La decisione delle dimissioni di Suga, confermata da Toshihiro Nikai, segretario generale del partito Ldp, arriva come un fulmine a ciel sereno nella politica giapponese, perché lascia il campo sgombro alla nomina di un nuovo leader all'interno del partito per la votazione del prossimo 29 settembre, capace di gestire il calendario che porterà alle elezioni di autunno con la fine della legislatura prevista entro il 21 ottobre, e lo scioglimento della Camera Bassa del Parlamento.

Negli ultimi giorni, Suga aveva ripetuto di voler concentrare i suoi sforzi nella gestione della lotta al coronavirus e aveva escluso la possibilità di indurre elezioni nel breve termine. Con un tasso di approvazione ai minimi storici, vicino al 32%, il capo dell'esecutivo è stato ampiamente criticato dall'opposizione e dall'opinione pubblica per la mancanza di leadership durante la pandemia, e la recente ascesa delle infezioni d a Covid, a fronte di un piano vaccinale considerato inadeguato in concomitanza con l'organizzazione delle Olimpiadi di Tokyo.

In gran parte del Paese è in vigore uno stato di emergenza che riguarda la capitale e altre 21 prefetture dell'arcipelago, e con l'avvento della quinta ondata del virus le positività sono aumentate in modo esponenziale nelle ultime settimane, provocando serie criticità al sistema ospedaliero.

Figlio di un agricoltore e di una insegnante, e cresciuto nella regione a nord di Akita, il 72enne Suga era diventato primo ministro quasi per caso, appena un anno fa, dopo le dimissioni per motivi di salute del suo predecessore Shinzo Abe, per cui aveva servito come capo di Gabinetto.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
6 ore
Spagna, notificato un caso di contagio da aviaria
Secondo la testata digitale eldiario.es, sarebbe la seconda persona in Europa essere stata testata positiva al virus
la guerra in ucraina
7 ore
Al via domani le esercitazioni di soldati tedeschi in Lituania
L’azione fa parte della strategia di maggiore presenza della Nato sul fianco orientale dell’Alleanza dopo l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia
la guerra in ucraina
8 ore
Kadyrov manda i tre figli minorenni al fronte
Il presidente ceceno: ‘Sono addestrati, è arrivato per loro il momento di andare in battaglia’. Hanno 16,15 e 14 anni
la guerra in ucraina
9 ore
Putin frena sul nucleare, i russi arretrano ancora
Il Cremlino ora parla di confini mobili a Kherson e Zaporizhzhia: ‘Penetrate le nostre linee di difesa’
balcani
9 ore
Voto in Bosnia: Dodik tiene, ma avanzano i moderati
Alla presidenza per l’entità serba andrà Zeljka Cvijanovic, l’ex presidente eletto nella Republika Srpska. Sconfitto anche il figlio di Izetbegovic
Regno Unito
11 ore
Un taglio di capelli? ‘La prossima volta’
Finito il periodo di lutto, primo impegno ufficiale per re Carlo III, oggi in visita alla cittadina scozzese di Dunfermline
Russia
12 ore
Elude i domiciliari la giornalista russa ‘no war’
Prima la multa per il cartello mostrato durante un telegiornale, poi la condanna per quello esposto vicino al Cremlino. E ora la fuga
Confine
12 ore
Lavori nella galleria di San Fermo Nord, code verso il Ticino
Il cantiere per la ricostruzione della calotta della galleria durerà fino al 18 novembre. Traffico verso nord deviato sotto San Fermo Sud
Iran
14 ore
Italiana arrestata a Teheran nel giorno del suo compleanno
Alessia Piperno era entrata in Iran con altri turisti. La Farnesina sta verificando le informazioni del padre rilasciate su Facebook
Iran
18 ore
Scontri fra studenti e forze di sicurezza: lezioni sospese
Non si placano le proteste dopo la morte della 22enne curda arrestata dalla polizia perché indossava, a loro dire, il velo in modo inappropriato
© Regiopress, All rights reserved