laRegione
12.06.21 - 11:01

Canada rinuncia a distribuire 300'000 dosi di J&J

La decisione, presa dal Ministero della Salute, è dovuta a sospetti sulla qualità del prodotto

canada-rinuncia-a-distribuire-300-000-dosi-di-j-j
Keystone

Il Canada ha annunciato che rinuncerà alla distribuzione del lotto di 300'000 dosi del vaccino anti-Covid di Johnson e Johnson ricevuto all'inizio di quest'anno, a causa di "preoccupazioni" legate alla sua produzione in un laboratorio statunitense.

Questo vaccino è stato approvato da Ottawa a marzo e le prime 300'000 dosi sono state ricevute il mese successivo, ma il Ministero della Salute ne ha immediatamente sospeso la distribuzione a causa di sospetti sulla qualità del prodotto.

"A causa delle preoccupazioni sollevate su una sostanza farmaceutica sviluppata presso la struttura Emerging BioSolutions di Baltimora, nel Maryland, Health Canada non distribuirà il lotto ricevuto al fine di proteggere la salute e la sicurezza dei canadesi e delle canadesi", ha affermato il ministero in una nota.

Questa sostanza è stata "contaminata con componenti di un altro vaccino" al momento della produzione e dopo l'esame delle fiale, le autorità sanitarie canadesi hanno concluso che non soddisfa gli standard.

Una delegazione "ispezionerà" lo stabilimento del Maryland questa estate e il Canada non accetterà nuove consegne di vaccini da questa struttura fino ad allora. Poche ore prima, le autorità sanitarie statunitensi avevano annunciato che avrebbero dovuto essere scartati "diversi lotti" di vaccini Johnson e Johnson prodotti in questo stabilimento di Baltimora, circa 60 milioni di dosi secondo il New York Times.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
2 ore
Kiev e la diplomazia ripiombano nel buio
Un’altra giornata di guerra, un’altra giornata di speranze deluse e provocazioni. Intanto l’Alleanza atlantica rilancia il suo impegno
Estero
2 ore
La Cina sceglie la repressione, ma non solo
Pechino incolpa le ‘forze ostili’ ed è pronta a prevenire e sedare ulteriori proteste contro le misure anti-Covid, ma non esclude qualche allentamento
Estero
11 ore
L’Ue sempre più tecnologica: arrivano i droni 2.0
Potranno essere impiegati per servizi di emergenza, mappatura, ispezione e sorveglianza, consegna urgente di medicinali o anche come ‘aerotaxi’
Thailandia
12 ore
Tutti i monaci positivi all’antidroga: chiude il tempio buddista
Accade in Thailandia. I religiosi sono risultati positivi al test anti-metanfetamina e inviati in una clinica specializzata
Estero
1 gior
La protesta cinese è un foglio bianco
Migliaia di persone in piazza in diverse città per protestare contro le misure anti-Covid, tra esasperazione e censura. Resta da capire se c’è dell’altro
Estero
1 gior
Guerra: il Papa rilancia il negoziato, ma condanna la Russia
Critiche da Mosca: ‘Questa non è più russofobia, ma una perversione della verità’
ITALIA
1 gior
A Ischia si scava nel fango, ora è allarme maltempo
I soccorritori sono alla ricerca di quattro persone, disperse dopo la frana di sabato
Estero
1 gior
Riesumato il corpo di Saman, integro e con gli stessi abiti
Esame autoptico della 18enne pachistana che si ritiene sia stata uccisa a Novellara dai familiari per contrastare una relazione amorosa
Cina
1 gior
In Cina la polizia picchia e arresta un reporter della Bbc
Ed Lawrence è stato preso a calci e trattenuto per diverse ore per poi essere rilasciato. Il portavoce di Pechino: ‘Non si è qualificato come giornalista’
Estero
1 gior
C’è un’ottava vittima nella frana ad Ischia
Individuato il corpo di un uomo nella zona di Casamicciola Terme devastata dall’alluvione di sabato mattina
© Regiopress, All rights reserved