laRegione
12.04.21 - 22:09

In Europa superato il milione di morti per il Covid

Più decessi nel Vecchio continente che sommando la disastrata America Latina, gli Stati Uniti e il Canada insieme.

Ansa, a cura de laRegione
in-europa-superato-il-milione-di-morti-per-il-covid
L'iconica immagine delle bare trasportate dai militari a Bergamo (Keystone)

Ora è sempre più corsa contro il tempo. La campagna vaccinale che accelera in tutta Europa non riesce ancora a frenare l'avanzata del virus che ha lasciato finora sul terreno oltre un milione di morti, solo nel Vecchio Continente, ed evoca memorie sinistre di pestilenze ed epidemie di un tempo lontano, ma che non sembra più così remoto.

La situazione appare destinata, almeno a breve, a peggiorare, con l'Oms che avverte: i contagi da Covid-19 crescono in maniera esponenziale in tutto il pianeta e la pandemia sta raggiungendo un punto critico. I 52 Paesi e Territori europei, che a est arrivano fino all'Azerbaigian e alla Russia, sono la regione del mondo con il maggior numero di decessi e di casi, più della disastrata America Latina, più di Stati Uniti e Canada insieme.

Il conteggio

Secondo un conteggio dell'Afp, nel vecchio continente la pandemia ha provocato la spaventosa cifra di 1.000.288 morti e 46.496.560 contagi, mentre in America Latina e Caraibi si contano 832.577 morti e 26.261.006 contagi. Al terzo posto di questa triste classifica Stati Uniti e Canada che hanno complessivamente 585.428 morti e 32.269.104 infezioni. Poi via via tutti gli altri: l''Asia (285.824 decessi, 19.656.223 casi), il Medio Oriente (119.104 decessi, 7.011.552 casi), l'Africa(115.779 decessi, 4.354.663 casi) e l'Oceania con soli 1.006 decessi e 40.348 casi. In tutto il mondo i morti sono almeno 2.939.562 da quando il nuovo coronavirus ha fatto la sua comparsa a Wuhan, in Cina.

Un quadro devastante, di fronte al quale l'Oms lancia un nuovo allarme. Da Ginevra in conferenza stampa il direttore generale Tedros Adhanom Ghebreyesus avverte che la pandemia è a un "punto critico", con i contagi che aumentano in maniera "esponenziale" soprattutto in Sudamerica e in Asia. "A gennaio e febbraio, il mondo ha visto per sei settimane consecutive un calo dei contagi di Coronavirus", riassume il capo dell'Oms, spiegando che "ora, invece, veniamo da sette settimane consecutive di casi in crescita e da quattro settimane di decessi in crescita". Particolarmente preoccupante l'andamento epidemiologico negli ultimi sette giorni che hanno registrato "il quarto numero più alto di casi in una sola settimana".

Campagna vaccinale

Una battaglia, quella contro il Covid, che può essere vinta solo con una massiccia campagna vaccinale globale che però segna il passo tra ritardi nelle consegne, diseguaglianze nella distribuzione, accaparramenti opachi. E il segretario generale dell'Onu, Antonio Guterres, torna a puntare il dito contro il fallimento del sistema multilaterale di risposta alla pandemia. Dieci Paesi nel mondo, denuncia il capo delle Nazioni Unite, hanno nelle loro mani i tre quarti di tutti i vaccini disponibili.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Messico
30 min
‘I morti continuano ad arrivare e le persone a scomparire’
In Messico traboccano gli obitori. È la conseguenza dell’ondata di violenza legata al traffico di droga. E dei tempi lunghi per l’identificazione
Italia
2 ore
Dopo caro-benzina e caro-elettricità, ecco il caro-panettone
Natale (e Capodanno) più caro per gli italiani (e non solo loro). Che complessivamente dovrebbero spendere 340 milioni di euro in più rispetto al 2021
India
2 ore
Coccodrilli con le valigie in mano pronti a traslocare
Complice la sovrappopolazione, che sta causando continui conflitti tra i rettili, migliaia di loro saranno trasferito da Chennai al Gujarat
Estero
3 ore
Schianto di primo mattino a Forcola. Muore un diciottenne
A bordo della vettura c’erano altri due giovani, entrambi rimasti gravemente feriti. I tre stavano andando a scuola a Sondrio.
Italia
4 ore
Rapina una farmacia. Ma dimentica la ricetta della moglie
Maldestro furto per un 57enne nel Milanese. Sul bancone ha infatti lasciato il foglietto con cui i carabinieri sono risaliti alla sua identità
Brasile
4 ore
Pelé non risponde alla chemio: trasferito in un altro reparto
Dopo il ricovero di martedì, ‘O Rei’ spostato nel reparto delle cure palliative dell’ospedale ‘Albert Einstein’ di San Paolo
Italia
4 ore
Eredità... stupefacente a Sesto Fiorentino
Nell’appartamento del fratello deceduto spuntano un laboratorio per la droga e 2,4 chili di marijuana
Russia
6 ore
Mosca se ne fa un baffo del ‘price cap’ sul petrolio
Per l’ambasciata russa negli Stati Uniti, malgrado il tetto al prezzo dell’oro nero russo, il greggio continuerà a essere richiesto
Indonesia
8 ore
La terra trema sull’Isola di Giava, in Indonesia
L’epicentro del terremoto, di magnitudo 5,7, è stato localizzato a 18 chilometri a sud-est della città di Banjar
Francia
8 ore
Sarkozy da lunedì nuovamente al banco degli imputati
È fissata per dopodomani a Parigi l’udienza in appello per l’ex presidente della Francia, accusato di corruzione
© Regiopress, All rights reserved