laRegione
la-principessa-di-dubai-sono-prigioniera-di-mio-padre
La principessa Latifa in un fotogramma del video pubblicato su Youtube
Emirati Arabi Uniti
16.02.21 - 17:50

La principessa di Dubai: 'Sono prigioniera di mio padre'

La figlia dell'emiro di Dubai, Latifa, in un video girato di nascosto e inviato alla Bbc denuncia di essere tenuta "in ostaggio" in un palazzo di famiglia

Torna a far notizia l'odissea della principessa Latifa, prigioniera da anni - secondo denunce ricorrenti - di un potentissimo padre padre-padrone: l'emiro di Dubai, Mohammed bin Rashid Al Maktoum, uno degli uomini più ricchi del pianeta.

Stavolta il grido di dolore arriva da un video disperato della stessa Latifa, girato di nascosto e fatto arrivare al programma Panorama della tv britannica Bbc, nel quale la principessa, figlia di primo letto dell'emiro e protagonista anni fa d'un rocambolesco tentativo di fuga via mare finito con la cattura da parte delle unità di commando inviate dal padre fino al largo delle coste indiane, accusa di essere tenuta in "ostaggio" in un palazzo di famiglia a Dubai; e d'essere stata in passato anche "drogata". Un appello inquietante, commentano alla trasmissione attivisti dei diritti umani come l'ex alto commissario Onu ed ex presidente irlandese Mary Robinson.

Nei mesi scorsi Mohammed al Maktoum è stato sconfitto di fronte alla giustizia britannica al termine di una clamorosa causa di divorzio intentata contro di lui da una delle sue consorti, Haya bint Hussein, sorella del re di Giordania, in grado di fuggire a differenza di Latifa alla ricerca della libertà e di trovare poi rifugio in una lussuosissima quanto blindata residenza di Londra. La vicenda giudiziaria ha provocato grande imbarazzo nel Regno Unito, coinvolgendo due dinastie e due Paesi arabi considerati alleati strettissimi di Londra, come di Washington.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
dubai latifa ostaggio
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Italia
1 ora
Tir tampona due pullman di profughi: un morto
Il conducente dell’articolato, 53enne rumeno, è morto. Una cinquantina gli immigrati coinvolti nel sinistro all’altezza di Firenze, 15 i contusi
Birmania
2 ore
Suu Kyi condannata a sei anni per corruzione
L’ex leader democratica è stata riconosciuta colpevole di quattro capi d’accusa. Probabile il ricorso dei suoi avvocati
Gran Bretagna
2 ore
Luce verde al nuovo booster aggiornato contro Omicron
Coronavirus, il nuovo preparato di Moderna, già approvato in Gran Bretagna, potrebbe richiedere una sola vaccinazione all’anno
Germania
2 ore
Caro-energia: aggravio medio annuo di 484 euro a famiglia
In Germania il rincaro sarà di 2,4 centesimi di euro (2,360 centesimi di franco) per kilowattora
Italia
2 ore
Passata l’emergenza Covid, tornano a salire i reati
Sebbene non ancora raggiunti i livelli pre-pandemici, gli atti criminosi in Italia sono cresciuti sensibilmente
Ucraina
4 ore
Guerra del grano, luce verde all’export per altre sei navi
Superati i relativi controlli, le imbarcazioni con a bordo cereali potranno lasciare l’Ucraina attraverso il corridoio marittimo umanitario
Estero
6 ore
Crolla un ponte: due veicoli precipitano nel fiume
È accaduto stamane in Norvegia. Il ‘Tretten’ collegava le due sponde del Gudbrandsdalslågen, nel sud del Paese
Stati Uniti
6 ore
Auto contro la folla in Pennsylvania: un morto e 17 feriti
L’uomo ha dapprima investito le persone di un corteo, dopodiché ha preso mira una 56enne, poi presa a colpi di martello
Stati Uniti
6 ore
Aggressione a Rushdie: Blinken punta il dito contro l’Iran
Il segretario di Stato degli Usa condanna autorità e media: ‘Le istituzioni hanno incitato alla violenza contro di lui per anni’
Estero
21 ore
Salman Rushdie è sulla via della guarigione
Lo ha detto il suo agente, Andrew Wylie, in un comunicato al Washington Post
© Regiopress, All rights reserved