laRegione
10.02.21 - 21:51

Trovata morta la modella Kasia, ex di Jerome Boateng

Il corpo dell'influencer di origine polacca è stato trovato in un appartamento di Charlottenburg. Nessun segno di violenza esterna. Aveva 25 anni.

trovata-morta-la-modella-kasia-ex-di-jerome-boateng
(Facebook)

Il corpo senza vita della giovanissima Kasia Lehnardt, modella di origine polacca e influencer di successo in Germania, è stato trovato dalla polizia di Berlino, in un appartamento di Charlottenburg. Gli inquirenti non hanno rilevato alcun segno di violenza esterna.
La donna si era lasciata da appena due settimane con il calciatore del Bayern-Monaco, Jerome Boateng, e l'ultima puntata della guerra incrociata con l'ex, fra tabloid e social, risale solo a pochi giorni fa. Raggiunto dalla notizia mentre si trovava nel Qatar, il calciatore ha chiesto di poter lasciare la squadra per tornare in Germania per motivi privati. "È venuto in camera mia e mi ha chiesto di poter rientrare a casa", ha riferito l'allenatore Hansi Flick: "siamo tutti rimasti sconvolti".
Kasia era stata bersaglio degli haters della rete, negli ultimi tempi, e anche di questo, subito dopo la notizia della sua morte, si è parlato sui social: "Voglio sollevare l'attenzione sul fatto che bisogna smetterla con questo odio, col bodyshaming e il cybermobbing. Tutto ciò distrugge le persone", ha scritto ad esempio Cathi Hummels, anche lei influencer e moglie di un calciatore. Proprio a questo riguardo, aggiunge di sapere bene quanto possa essere brutale far parte del mondo dei calciatori. Dopo la separazione con Boateng, la ragazza non era stata risparmiata da messaggi di disprezzo.
La fine della storia di Kasia e Jerome aveva fatto molto rumore. Lei aveva affermato di aver preso l'iniziativa, lui aveva replicato con un'intervista alla Bild, in cui sosteneva di essere stato ricattato dalla donna: la Lehnardt avrebbe voluto "rovinarlo" minacciandolo di accuse infondate, nella sua ricostruzione. La reazione di Kasia era arrivata su Instagram: "Sono senza parole. Siamo tutti senza parole. Io...la mia famiglia...i miei amici. Ci chiediamo che persona sia questa. Datemi tempo", aveva anche aggiunto, prima di dare una risposta nel merito delle accuse.
Kasia era arrivata alla ribalta partecipando a Germany's Next Top Model, la trasmissione di Heidi Klum, dove nel 2012 si era classificata quarta. Da modella si era però trasformata in una influencer di successo. I tabloid si erano occupati di lei anche agli inizi di febbraio, ricostruendo alcuni forti cambiamenti di look, avvenuti nel giro di pochi anni. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
la guerra in ucraina
8 ore
Zelensky: ‘Nuova offensiva russa entro 10 giorni’
Il leader atteso giovedì a Bruxelles al vertice e al Parlamento
italia
9 ore
Il tiramisù non è vegano, muore ragazza allergica al latte
Quattro indagati a Milano. Prodotto ritirato dal ministero della Salute
diplomazie
10 ore
La Cina insiste: ‘Palloni civili’. Un video la smaschera
Immagini del 2018 su un social network mostrano un test militare con un aerostato identico. Pechino se la prende con gli Usa
Estero
12 ore
‘Pray for Syria and Turkey’. L’inizio di un incubo
Il terremoto visto dal Ticino e con gli occhi della bellinzonese Sara Demir, con parenti sia in Turchia sia in Siria
Estero
13 ore
Turchia, del castello di Gaziantep non restano che macerie
Il terremoto miete vittime anche fra i monumenti storici: completamente distrutta la fortezza patrimonio dell’Unesco
Estero
15 ore
La visita dei parlamentari svizzeri a Taiwan preoccupa la Cina
Pechino critica i contatti ufficiali fra le autorità dell’isola che considera una provincia ribelle e i Paesi che hanno relazioni diplomatiche con la Cina
Confine
15 ore
Confine, arrestato un 21enne per spaccio di droga
Nell’abitazione del giovane militari e cane antidroga hanno rinvenuto 500 grammi di hashish, diversi contanti e una bici elettrica rubata in Ticino
Estero
16 ore
Sono oltre 3600 le vittime del sisma, ma si scava ancora
Superati i 2300 morti in Turchia e 1200 in Siria. Erdogan: ‘Il più grande disastro nel Paese dal 1939’
Confine
16 ore
Violenta lite in famiglia a Verbania
L’alterco ha avuto per protagonisti un 32enne di origini albanesi e con cittadinanza italiana e suo padre, con quest’ultimo lievemente ferito
Estero
17 ore
Il terremoto più violento nella regione addirittura dal 1202
È quanto afferma il centro libanese di geofisica in merito al sisma che ha interessato Turchia e Siria
© Regiopress, All rights reserved