laRegione
01.02.21 - 22:29

Spray urticante e manette a bimba afroamericana di 9 anni

Un nuovo video sui metodi violenti della polizia statunitense nello Stato di New York scatena l'ira della comunità black. La piccola era in preda a una crisi

spray-urticante-e-manette-a-bimba-afroamericana-di-9-anni
(Keystone)

Un nuovo video shock sui metodi della polizia scuote gli Usa e scatena l'ira della comunità black. Il filmato, ripreso dalla body cam di uno degli agenti, mostra i poliziotti ammanettare e usare spray al peperoncino contro una bambina afroamericana di nove anni in preda a una crisi psichiatrica. Nei confronti della minore vengono utilizzate maniere brutali nel tentativo di farla entrare in una volante, e le immagini sono destinate a far esplodere nuove polemiche e proteste sull'uso della forza da parte degli agenti.

L'episodio è avvenuto a Rochester, nello stato di New York, cittadina che già nel marzo scorso era finita al centro della bufera per la morte di Daniel Prude, afroamericano con problemi mentali rimasto soffocato dopo che alcuni poliziotti gli avevano coperto il capo con un cappuccio (lui aveva sputato contro di loro affermando di avere il Covid). La morte di Prude aveva scatenato un'ondata di proteste e spinto il sindaco a licenziare il capo della polizia. In questo caso, a scatenare l'indignazione generale è il fatto che i metodi duri siano stati usati nei confronti di una bambina di soli 9 anni. Il vice capo della polizia, Andre Anderson, ha spiegato che gli agenti hanno ricevuto una chiamata al pronto intervento in cui si citavano "problemi famigliari", e quando sono arrivati sul posto hanno trovato la minore “che minacciava di uccidersi e di uccidere sua madre”.

Nel video si vede la bambina che cerca di scappare e i poliziotti che l'ammanettano cercando di farla salire su una volante per portarla in ospedale. Alla fine la prelevano con la forza e cercano di bloccarla spruzzandole una sostanza urticante. Nel video si sente pure un'agente che minaccia di usare lo spray: “Stai seduta, questa è l'ultima possibilità oppure ti spruzzo negli occhi”. I poliziotti hanno detto di essere stati "obbligati" a fare ricorso a questi sistemi per garantire la sicurezza stessa della minore. Ma la sindaca afroamericana di Rochester, Lovely Warren, ha condannato l'uso della forza contro una bambina, preannunciando un'inchiesta interna. “Io stessa sono madre di una bambina di 10 anni - ha detto Warren - e in quanto madre dico che questo video non è qualcosa che vogliamo vedere”. Quindi ha esortato le forze dell'ordine a rispondere agli incidenti con maggiore empatia e comprensione, ribadendo che serve anche una migliore formazione. “Non starò qui a dirvi che va bene usare lo spray urticante con una bambina di 9 anni”, ha sottolineato da parte sua il capo della polizia di Rochester, Cynthia Herriott-Sullivan. Per gli attivisti locali, tuttavia, il video è un'ulteriore prova che la polizia tratta le persone colpite da crisi psichiatriche come criminali.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
8 min
Kiev e la diplomazia ripiombano nel buio
Un’altra giornata di guerra, un’altra giornata di speranze deluse e provocazioni. Intanto l’Alleanza atlantica rilancia il suo impegno
Estero
24 min
La Cina sceglie la repressione, ma non solo
Pechino incolpa le ‘forze ostili’ ed è pronta a prevenire e sedare ulteriori proteste contro le misure anti-Covid, ma non esclude qualche allentamento
Estero
9 ore
L’Ue sempre più tecnologica: arrivano i droni 2.0
Potranno essere impiegati per servizi di emergenza, mappatura, ispezione e sorveglianza, consegna urgente di medicinali o anche come ‘aerotaxi’
Thailandia
9 ore
Tutti i monaci positivi all’antidroga: chiude il tempio buddista
Accade in Thailandia. I religiosi sono risultati positivi al test anti-metanfetamina e inviati in una clinica specializzata
Estero
1 gior
La protesta cinese è un foglio bianco
Migliaia di persone in piazza in diverse città per protestare contro le misure anti-Covid, tra esasperazione e censura. Resta da capire se c’è dell’altro
Estero
1 gior
Guerra: il Papa rilancia il negoziato, ma condanna la Russia
Critiche da Mosca: ‘Questa non è più russofobia, ma una perversione della verità’
ITALIA
1 gior
A Ischia si scava nel fango, ora è allarme maltempo
I soccorritori sono alla ricerca di quattro persone, disperse dopo la frana di sabato
Estero
1 gior
Riesumato il corpo di Saman, integro e con gli stessi abiti
Esame autoptico della 18enne pachistana che si ritiene sia stata uccisa a Novellara dai familiari per contrastare una relazione amorosa
Cina
1 gior
In Cina la polizia picchia e arresta un reporter della Bbc
Ed Lawrence è stato preso a calci e trattenuto per diverse ore per poi essere rilasciato. Il portavoce di Pechino: ‘Non si è qualificato come giornalista’
Estero
1 gior
C’è un’ottava vittima nella frana ad Ischia
Individuato il corpo di un uomo nella zona di Casamicciola Terme devastata dall’alluvione di sabato mattina
© Regiopress, All rights reserved