laRegione
01.02.21 - 17:18

La portavoce di Navalny ai domiciliari fino al 23 marzo

L'accusa rivolta a Kira Yarmish è di non aver rispettato le norme anti-coronavirus

la-portavoce-di-navalny-ai-domiciliari-fino-al-23-marzo
Keystone

Il tribunale Basmanny di Mosca ha ordinato gli arresti domiciliari fino al 23 marzo per Kira Yarmish, portavoce del principale rivale politico di Vadimir Putin Alexey Navalny. Lo riporta la testata online Meduza, secondo cui Yarmish è accusata di aver violato le norme anti-Covid invitando a partecipare alla manifestazione di massa del 23 gennaio contro la detenzione di Navalny. Nei giorni scorsi sono stati ordinati i domiciliari anche per Oleg Navalny, fratello di Alexey, per la legale del Fondo Anticorruzione di Navalny, Liubov Sobol, e per altri collaboratori dell'oppositore.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Cina
2 ore
‘Macché pallone spia: è una sonda per misurazioni meteo’
Pechino si rammarica per l’incidente: ‘Pronti a collaborare per un’adeguata gestione di questa situazione imprevista causata da forza maggiore’
Estero
9 ore
Il pallone aerostatico sorvola una base con missili nucleari
Gli Stati Uniti si dicono ‘molto sicuri’: ‘Si tratta di una spia cinese’. Ma per questioni di sicurezza non sarà abbattuto
oceania
21 ore
L’Australia non vuole Re Carlo sulle sue banconote
L’erede di Elisabetta non apparirà sui nuovi 5 dollari. Al suo posto una figura per onorare la cultura aborigena
asia
22 ore
Gli Usa sbarcano nelle Filippine, accordo anti-Cina
Altre 4 basi per la difesa a Taiwan, la vigilia dell’incontro Blinken-Xi si fa tesa
economia
22 ore
La Bce alza i tassi di mezzo punto
La mossa della Banca centrale europea fa seguito a quella della Fed, che aveva appena fissato un rialzo dello 0,25%
Confine
23 ore
Verbania, ritrovato morto il 54enne disperso da quattro giorni
Probabile una caduta all’origine della fatalità. Il corpo è stato trovato in una cava dismessa in territorio di Mergozzo
Estero
23 ore
Lufthansa pronta a rilevare il 40% del capitale di Ita Airways
Per l’operazione, la compagnia aerea tedesca è disposta a pagare tra i 250 e i 300 milioni di euro. A Fiumicino un ruolo chiave per i voli
Estero
1 gior
Putin: ‘La Russia è di nuovo minacciata dai panzer tedeschi’
Il presidente russo ha partecipato alla commemorazione dell’anniversario della battaglia di Stalingrado vinta dai russi contro i tedeschi 80 anni fa
Estero
1 gior
Coppia italo-svizzera morta in Spagna, è femminicidio-suicidio
Lo confermano gli inquirenti. I 64enni, italiano lui e svizzera lei, erano stati trovati morti martedì pomeriggio entrambi con ferite da arma da fuoco
Estero
1 gior
Malpensa: in maggio riapre il terminal 2, quello di EasyJet
Dopo la chiusura per il crollo del traffico aereo in periodo Covid, i lavori di riqualifica aumenteranno i servizi ai passeggeri
© Regiopress, All rights reserved