laRegione
Immagine tematica (archivio Ti-Press)
CUBA
20.09.18 - 20:140

Nove studenti accoltellati a scuola

L'attacco è avvenuto lunedì nel quartiere di La Lisa. Quattro persone sono entrate in un'aula della scuola tecnica e hanno colpito gli studenti con armi da taglio

Una scuola cubana è stata al centro questa settimana di un inedito episodio di cronaca nera di cui la stampa governativa ha dato conto: l'accoltellamento di nove studenti nell''Instituto Tecnológico Olo Pantoja' dell'Avana.

I media cubani, compresa la tv di Stato che ha trasmesso un dettagliato reportage, hanno riferito che, secondo quanto reso noto dalla Direzione provinciale della Pubblica istruzione della capitale, quattro persone "sono entrate all'improvviso lunedì scorso in un'aula della scuola tecnica ed hanno cominciato a colpire con armi da taglio gli studenti".

Per fortuna l'attacco, avvenuto nel quartiere popolare di La Lisa, non ha avuto conseguenze gravi perché, si è appreso, le ferite procurate agli studenti non sono gravi, mentre i quattro aggressori sono stati arrestati "quasi subito" e "si trovano sotto processo dopo aver pienamente confessato le loro responsabilità". Le autorità non hanno detto per il momento nulla circa il movente della loro azione.

La 'cronaca nera' fu praticamente abolita nei media cubani negli anni '60, perché considerata "morbosa" e aliena alla costruzione del sistema socialista in costruzione.

Per questo aveva creato un certo stupore la decisione del governo di autorizzare nel settembre 2017 la copertura giornalistica dell'attacco ad una giovane di 18 anni che fu stuprata ed uccisa in una località della Cuba centrale. Alla fine dello scorso agosto, giornali e tv hanno anche reso noto che i due assassini sono stati condannati all'ergastolo, ed un terzo a 30 anni, dato che al momento del crimine era minorenne.

Tags
studenti
scuola
attacco
nove studenti
TOP NEWS Estero
© Regiopress, All rights reserved