laRegione
21.09.22 - 13:47
Aggiornamento: 14:51

Mottarone pronto a voltare pagina: si pensa alla ricostruzione

Dopo la tragedia si guarda avanti: la nuova funivia potrebbe entrare in funzione nella prima metà del 2024

Ats, a cura di Red.Web
mottarone-pronto-a-voltare-pagina-si-pensa-alla-ricostruzione
Keystone
Riapertura nel segno del rilancio in grande stile

Potrebbe entrare in funzione nella prima metà del 2024 la nuova funivia Mottarone-Stresa. L’indicazione arriva dalla conferenza stampa organizzata questa mattina a Stresa (Verbano-Cusio-Ossola) a cui hanno preso parte la sindaca Marcella Severino e il professor Angelo Miglietta, consulente per la ricostruzione della funivia del Mottarone nominato la scorsa primavera dal ministro del turismo Massimo Garavaglia.

All’incontro ha partecipato, in collegamento video, anche l’assessore all’ambiente della Regione Piemonte Matteo Marnati, che ha parlato di un progetto basato su "tre pilastri: sicurezza, innovazione e sostenibilità".

"Vogliamo rendere il nuovo impianto un’attrazione turistica in sé, a completamento dell’attrazione turistica esistente, cioè il Mottarone e il Lago Maggiore", ha spiegato Miglietta. Inizialmente la funivia collegherà la cima del Mottarone con Stresa, ma non è da escludere che in un futuro si provi a fare lo stesso con il Lago d’Orta, verso cui affaccia il versante occidentale del monte.

Il business plan, ha aggiunto la sindaca di Stresa, "prevede anche di ampliare l’offerta turistica sulla vetta" del Mottarone. Obiettivo, replicare il "modello Trentino che garantisce attività anche nel periodo estivo". Il tutto senza dimenticare il giardino botanico che si trova ad Alpino, quella che era la stazione intermedia della funivia, che "attualmente è in sofferenza".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Messico
6 ore
‘I morti continuano ad arrivare e le persone a scomparire’
In Messico traboccano gli obitori. È la conseguenza dell’ondata di violenza legata al traffico di droga. E dei tempi lunghi per l’identificazione
Italia
8 ore
Dopo caro-benzina e caro-elettricità, ecco il caro-panettone
Natale (e Capodanno) più caro per gli italiani (e non solo loro). Che complessivamente dovrebbero spendere 340 milioni di euro in più rispetto al 2021
India
8 ore
Coccodrilli con le valigie in mano pronti a traslocare
Complice la sovrappopolazione, che sta causando continui conflitti tra i rettili, migliaia di loro saranno trasferito da Chennai al Gujarat
Estero
9 ore
Schianto di primo mattino a Forcola. Muore un diciottenne
A bordo della vettura c’erano altri due giovani, entrambi rimasti gravemente feriti. I tre stavano andando a scuola a Sondrio.
Italia
10 ore
Rapina una farmacia. Ma dimentica la ricetta della moglie
Maldestro furto per un 57enne nel Milanese. Sul bancone ha infatti lasciato il foglietto con cui i carabinieri sono risaliti alla sua identità
Brasile
10 ore
Pelé non risponde alla chemio: trasferito in un altro reparto
Dopo il ricovero di martedì, ‘O Rei’ spostato nel reparto delle cure palliative dell’ospedale ‘Albert Einstein’ di San Paolo
Italia
10 ore
Eredità... stupefacente a Sesto Fiorentino
Nell’appartamento del fratello deceduto spuntano un laboratorio per la droga e 2,4 chili di marijuana
Russia
13 ore
Mosca se ne fa un baffo del ‘price cap’ sul petrolio
Per l’ambasciata russa negli Stati Uniti, malgrado il tetto al prezzo dell’oro nero russo, il greggio continuerà a essere richiesto
Indonesia
14 ore
La terra trema sull’Isola di Giava, in Indonesia
L’epicentro del terremoto, di magnitudo 5,7, è stato localizzato a 18 chilometri a sud-est della città di Banjar
Francia
14 ore
Sarkozy da lunedì nuovamente al banco degli imputati
È fissata per dopodomani a Parigi l’udienza in appello per l’ex presidente della Francia, accusato di corruzione
© Regiopress, All rights reserved