laRegione
01.09.21 - 09:47

Funivia di Monteviasco, al via i lavori di ripristino

La funivia che serve il borgo montano è bloccata da quasi tre anni dopo la tragedia che costò la vita a un manovratore

di Marco Marelli
funivia-di-monteviasco-al-via-i-lavori-di-ripristino
(Fonte: Wikipedia)

A quasi tre anni dalla tragedia che ha causato la morte del manovratore Silvano Dellea, durante un intervento di manutenzione all’impianto di risalita, e dal conseguente blocco della funivia, che collega Ponte di Piero a Monteviasco, il borgo montano a ridosso del Canton Ticino e attualmente abitato da una decina di persone, ieri sono finalmente sono iniziati i lavori di ripristino da parte della Doppelmayr Italia S.r.l., la stessa società che ha realizzato l’impianto della funivia nel 1989. I lavori sono finanziati da Regione Lombardia che già lo scorso anno aveva stanziato un contributo di 287mila euro. Soddisfatta la sindaca di Curiglia con Monteviasco, Nora Sahnane: ''Finalmente sono iniziati i lavori. Spero per Natale e Capodanno di salire a Monteviasco in vettura, anche se preferisco rimanere coi piedi per terra visto il susseguirsi di continui imprevisti che nel corso del tempo si sono succeduti in questa vicenda''.

Mancando strade, l'unico collegamento con Monteviasco da Curiglia è rappresentato da un migliaio di gradini o dall'elicottero. Da tre anni i rifornimenti per la manciata di abitanti del borgo montano sono garantiti dai carabinieri della compagnia di Luino. Che qualcosa si sia definitivamente sbloccato è evidente. Lo prova il fatto che l'agenzia del TPL (trasporto pubblico locale) del bacino di Como, Lecco e Varese, è al lavoro per trovare il nuovo gestore della funivia. Nelle prossime settimane partiranno anche i lavori per l’abbattimento delle barriere architettoniche, finanziati in parte da Regione Lombardia e in parte dalla Comunità montana Valli del Verbano, presso le stazioni di monte e di valle. Monteviasco si sta preparando a riaccogliere i turisti e tutti gli appassionati di montagna, che vogliono conoscere tutti i segreti di questo borgo incantato nella pietra

Leggi anche:

Funivia Monteviasco, addetto muore schiacciato

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
la guerra in ucraina
3 ore
Biden pronto a parlare con Putin
Conferenza di pace a Parigi il 13 dicembre, l’annuncio durante la visita di Macron a Washington
coronavirus
3 ore
La Cina allenta la morsa, ‘sì all’isolamento a casa’
Aperture di Pechino dopo le proteste, mentre si prepara l’addio a Jiang Zemin
Estero
4 ore
Giallo su sei pacchi bomba in Spagna
Oltre all’ordigno esploso all’ambasciata ucraina a Madrid, ne sono stati notificati altri, pure all’indirizzo del premier Pedro Sánchez. Indagini in corso
la guerra in ucraina
4 ore
“La Nato non entrerà nel conflitto”
Mosca accusa l’Alleanza: ‘Ci fanno la guerra’. Stoltenberg risponde seccamente. Macron spinge per un negoziato: ‘Lo ritengo possibile’
Estero
6 ore
Svezia, vendesi casa... con il proprietario morto sotto il letto
Nessuno in due anni si era accorto del decesso dell’80enne ex padrone di casa, probabilmente a causa del cattivo odore e del disordine degli ambienti
Italia
8 ore
Chat neonazista con foto di abusi e piani di stragi: tre arresti
Nel canale Telegram gestito da due genovesi si programmava un attentato al parlamento italiano. Fra le accuse anche quella di istigazione al suicidio
Italia
9 ore
Maxisequestro di marijuana in provincia di Brescia
Nel mirino della Guardia di Finanza un’azienda che coltivava canapa legalizzata. Ma con Thc superiore al limite: confiscate due tonnellate
Città del Vaticano
11 ore
Congo e Sud Sudan nei piani di viaggio del Papa
Rinviata già a luglio a causa di problemi al ginocchio, la visita in Africa del Pontefice sarà recuperata tra fine gennaio e inizio febbraio
Italia
12 ore
Frana di Casamicciola, individuati altri due corpi
All’appello mancano ancora due persone. E nel pomeriggio è prevista una nuova riunione del Centro Coordinamento Soccorsi
Confine
12 ore
Falsi test positivi per il green pass, 11 indagati a Varese
I tamponi venivano effettuati da due infermieri conniventi all’esterno di una farmacia estranea alla vicenda. Costo totale: 500 euro
© Regiopress, All rights reserved