laRegione
01.01.21 - 09:56
Aggiornamento: 15:06

Vigezzo, troppa gente nel bar, multa e chiusura

A Natale controlli a tappeto dei Carabinieri i in tutta la provincia. A Santa Maria esercente finisce nei guai per non aver osservato le disposizioni Covid

vigezzo-troppa-gente-nel-bar-multa-e-chiusura

La giornata di Natale è stata particolarmente impegnativa per i Carabinieri del Comando Provinciale di Verbania impegnati in numerosi controlli su tutto il territorio della provincia, in particolare al fine di verificare il rispetto delle norme anti - Covid. Come riferisce portale Ossolanews.it, complessivamente sono state controllate oltre 100 persone, due i soggetti denunciati in stato di libertà per guida in stato di ebrezza, una persona segnalata all’Autorità Amministrativa quale assuntore di stupefacenti e 4 persone sanzionate per violazioni alle norme anti contagio. Tra queste il titolare di un esercizio.

Nell vicina Valle Vigezzo, i Carabinieri della Stazione di Santa Maria Maggiore hanno constatato all’interno di un esercizio pubblico un assembramento di avventori. Il titolare dell’esercizio è stato multato e gli è pure stata imposta la chiusura dello stesso per 5 giorni secondo quanto previsto dalle norme anti-covid.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Estero
Estero
2 ore
Trovato il corpo della dodicesima vittima della frana di Ischia
Il corpo è in via di identificazione, ma l’identità dell’ultima dispersa è già nota
Confine
3 ore
Luino-P. Ceresio, riapre stasera la strada travolta dalla frana
L’Anas ha deciso che, dalle 18, la statale è percorribile a senso alternato. I lavori di messa in sicurezza dureranno fino al 23 dicembre
Estero
9 ore
L’Indonesia vieta il sesso e la convivenza prima del matrimonio
Gli atti che diventano ora reato potranno essere denunciati solo dal coniuge, dai genitori o dai figli. La legge è valida anche per gli stranieri
Estero
10 ore
La Cina saluta Jiang Zemin. Xi: ‘un grande marxista e leader’
Il presidente cinese ha chiuso con l’elogio funebre la cerimonia solenne per lo scomparso predecessore
la guerra in ucraina
18 ore
Kiev attacca in Russia: colpite due basi
Missili, morti e blackout provocati dall’esercito del Cremlino. Putin sul ponte in Crimea. Caduto un razzo russo in Moldavia
Estero
19 ore
Scioperi e proteste in Iran, ‘impiccheremo i rivoltosi’
I Pasdaran promettono il pugno di ferro contro i manifestanti. Solidarietà a chi scende in strada in 40 città da parte dei negozianti
Russia
1 gior
‘Price cap’ del petrolio, Mosca fa spallucce
Ribadendo il non riconoscimento da parte della Russia, Dmitry Peskov preannuncia l’imminente risposta del Cremlino
Estero
1 gior
Bruxelles, al via il maxi-processo sugli attentati del 2016
Alla sbarra ci saranno 10 imputati. Negli attacchi morirono 32 persone e ci furono oltre 300 feriti
la guerra in ucraina
1 gior
Bombe russe a Zaporizhzhia, colpito centro oncologico a Kherson
‘Base russa in costruzione a Mariupol’. Putin andrà a fare una visita nel Donbass
Estero
1 gior
Snowden ha preso il passaporto russo
L’esperto informatico, nel 2013, decise di desecretare in autonomia migliaia di documenti top secret del suo Paese, gli Stati Uniti
© Regiopress, All rights reserved