laRegione
Confine
02.11.18 - 09:290
Aggiornamento : 11:42

Brogeda, nell'auto di un incensurato 3 kg di cocaina pura

I tre panetti, nel doppiofondo di una vettura con targhe macedoni, scovati grazie all'ausilio dei cani antidroga. L'uomo è attualmente richiuso nel carcere di Como

Mercoledì 31 ottobre, attorno alle 14.30 alla dogana turistica di Brogeda, un disoccupato macedone ha cercato di entrare in italia con 3 kg di cocaina pura per una valore di oltre 200mila euro. L'uomo, che per la banca dati della Polizia è risultato incensurato, era al volante di un'autovettura di grossa cilindrata targata Macedonia. I finanzieri del gruppo di Ponte Chiasso hanno controllato il mezzo con l'ausilio di un cane antidroga, rinvenendo la cocaina  all'interno di un doppiofondo. In tutto, 3 panetti da un chilogrammo l'uno. All'uomo, evidentemente un corriere di stupefacenti , sono stati sequestrati anche mille euro e la stessa autovettura. Interrogato dai finanzieri, l'arrestato ha affermato di essere stato all'oscuro della presenza della droga sull'auto, rifiutandosi tuttavia di fornire notizie sulla propria provenienza e destinazione. L'uomo è rinchiuso attualmente nel carcere Bassone di Como, a disposizione della magistratura lariana. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
cocaina
auto
incensurato
kg
TOP NEWS Estero
© Regiopress, All rights reserved