laRegione
Bilanci dolcissimi... (archivio Ti-Press)
Economia
22.01.20 - 07:500

Barry Callebaut cresce. La cioccolata tira

Bilancio positivo per il gruppo zurighese; incremento nel primo trimestre 2019/2020

Nel primo trimestre dell'esercizio 2019/2020 Barry Callebaut ha realizzato importanti crescite. I volumi delle vendite del gigante del cioccolato sono aumentati fra settembre e novembre dell'8,2 per cento a 585mila 620 tonnellate.

I dati sono sopra la media di un mercato stagnante e tutte le regioni geografiche e i comparti hanno partecipato alla crescita, si legge in un comunicato odierno del gruppo zurighese.

Senza contare il primo contributo della consolidazione di Inforum, la crescita organica si è attestata al 6,2 per cento. Il giro d'affari ha fatto registrare un incremento del 6,3 per cento a 2 miliardi di franchi, dato che sale al +8,7 per cento in valuta locale. Le cifre sull'utile non sono state rese note.

I risultati hanno superato le attese degli analisti contattati dall'agenzia AWP. Il Ceo di Barry Callebaut si è dal canto suo detto soddisfatto: "L'inizio positivo, assieme al nostro portafoglio sano e all'applicazione delle strategie ci danno fiducia nel raggiungimento degli obiettivi", ha affermato citato nella nota.

TOP NEWS Economia
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile