laRegione
Economia
03.10.16 - 08:310

Schindler si ritira dal Giappone. Attività vendute al concorrente Otis 

Il fabbricante lucernese di ascensori e scale mobili Schindler ha ceduto le attività in Giappone al concorrente americano Otis. Lo ha comunicato l’impresa la notte scorsa. Schindler aveva annunciato il suo ritiro dal Paese del Sol Levante in aprile.

Nella nota Schindler precisa che Otis rileva la filiale locale. Quest’ultima, secondo informazioni precedenti, conta circa 600 dipendenti locali che sono principalmente attivi nel settore della manutenzione. Le due parti hanno concordato di mantenere il silenzio riguardo ad altri dettagli della transazione tra cui il prezzo di vendita, indica l’impresa lucernese.

Schindler era entrata nel mercato giapponese nel 1985, ma la sua quota di mercato non ha mai superato l’1% e il giro d’affari generato nel Paese è inferiore a 100 milioni di franchi, secondo informazioni della stessa Schindler. (Ats) 

Tags
schindler
otis
attività
giappone
TOP NEWS Economia
© Regiopress, All rights reserved