laRegione
fedez-rischio-la-sclerosi-multipla-niente-allarmismi
Federico Leonardo Lucia, Fedez, 30 anni (Wikipedia)
Spettacoli
05.12.19 - 17:000

Fedez: 'Rischio la sclerosi multipla, niente allarmismi'

La rivelazione choc dell'ex giudice di X factor andrà in onda sul programma 'La Confessione' stasera alle 21:25

Fedez, Federico Leonardo Lucia, 30 anni un personaggio che dalla periferia di Milano è arrivato a un successo quasi planetario (nove milioni di followers su Instagram) rischia la sclerosi multipla. La rivelazione choc dell'ex giudice di X factor, rapper, e marito dell'imprenditrice di successo Chiara Ferragni, intervistato da Peter Gomez nel programma sul Nove 'La Confessione', in onda in prima serata giovedì 5 dicembre alle 21:25. Durante la 'confessione' resa al direttore de ilfattoquotidiano.it l'ex giudice Federico si commuove rivelando un aspetto molto privato di sé. "È successo un evento importante, difficile, che mi ha fatto capire delle priorità. Durante una risonanza magnetica", si confida Fedez, "mi è stata trovata una cosa chiamata demielinizzazione nella testa, che è una piccola cicatrice bianca. Sono dovuto stare sotto controllo perchè clinicamente si dice che quello che mi hanno riscontrato è una 'sindrome radiologicamente verificata'. Ovvero le demielinizzazioni è quello che avviene quando hai la sclerosi multipla" spiega con emozione il cantante. "Ti trovano questa cosa e ti dicono che devi stare sotto controllo perchè questa cosa può essere, come no, che si può tramutare in sclerosi. Questo è stato il motivo per me di iniziare un percorso per migliorare e soprattutto per scegliere le mie battaglie".

Fan in agitazione

Parole che hanno messo subito in agitazione i fan, preoccupati per le sue condizioni di salute: per questo è stato lo stesso artista a intervenire per rassicurare tutti, sottolineando che lui sta benissimo. "Stasera - scrive su Instagram Fedez - ci
sarà una mia lunga intervista con Gomez sul Nove. Sentivo il bisogno di tirare fuori un po' di cose accadute nell'ultimo anno per chiudere un cerchio e guardare avanti. Ho visto che sono già usciti tanti articoli alcuni con dei titoli molto allarmanti.
Purtroppo o per fortuna (dipende dai punti di vista) sto bene. Vi chiedo di guardare l'intervista completa. Quello che dico non si riesce a riassumere in un titolo. Ribadisco che sto bene".

A giugno un'anomalia cardiaca

Non è la prima volta che Fedez ha a che fare con problemi di salute: a giugno scorso aveva rivelato ai fan sul suo profilo Instagram di avere un'anomalia cardiaca riscontrata neanche tanto tempo fa e la sua rivelazione aveva commosso il web. "Sono sempre combattuto se parlare in maniera del tutto onesta di alcuni piccoli ostacoli che sono riuscito a superare diventando papà - aveva scritto su Instagram - perchè oltre a rischiare di essere eccessivamente retorico mi rendo conto che la nostra condizione di privilegio, agli occhi di molti, possa mettere in secondo piano praticamente qualsiasi problema. Credetemi quando vi dico che i soldi non potranno mai essere la panacea di tutti i vostri mali". Nell'aprile scorso l'annuncio dello stop del tour per un po' per dedicarsi ad altri progetti. A 'La confessione' il rapper milanese parlerà con Gomez di politica, della famiglia, dell'utilizzo dei social e delle sue amicizie.

TOP NEWS Culture
Spettacoli
8 ore
Locarno2020 e la follia del nostro ignorare il mondo
Ai Pardi di domani, vera rivelazione di questo festival anomalo, scopriamo l'interessante “Icemeltland Park” di Liliana Colombo
Musica
9 ore
Pietro Bianchi: 'Dimitri trasformava tutto in poesia'
Giovedì 13 agosto alle 20.30 a Verscio, il musicista e musicologo insieme a Roberto Maggini e Duilio Galfetti nell'omaggio al grande clown scomparso.
Società
16 ore
Lili Hinstin: 'Nei bar di Locarno la peggior musica del mondo'
Malumori tra i musicisti ticinesi dopo le affermazioni della direttrice artistica del Locarno Film Festival. 'Era una battuta, dispiace se qualcuno si è offeso'.
Spettacoli
17 ore
‘Condividere un'esperienza è ciò per cui val la pena vivere’
Denny Ilett, chitarrista e cantante, ospite del Jazz Cat club da mercoledì a sabato per quattro serate jazz nel giardino del Teatro del Gatto di Ascona
Musica e politica
1 gior
Menomale che Neil Young c'è
Il musicista porta in tribunale Trump per abuso propagandistico delle sue canzoni. Perché anche i cantautori, nel loro piccolo, s’incazzano...
Spettacoli
1 gior
Locarno2020, ‘Nemesis’, un documentario lungo 7 anni
Thomas Imbach ha presentato il suo ‶documentario alla finestra″: una stazione ferroviaria distrutta per far posto a un carcere, dagli scambi alla prigionia
Spettacoli
1 gior
Locarno2020, sotto il segno dei Pardi di domani
Convincono il personale ‘Bethlehem 2001’ di Ibrahim Handal e, nel concorso nazionale, Grigio. ‘Terra Bruciata’ di Ben Donateo
Spettacoli
2 gior
'Maestra e donna franca'
Un ritratto di Franca Valeri, spentasi oggi all'età di cent'anni. E il ricordo di Ippolita Baldini, che è anche un po' figlia sua.
Spettacoli
2 gior
Buon viaggio a due Grandi della scena
Renato Reichlin, ex direttore del Teatro Sociale di Bellinzona, ricorda Franca Valeri e Gianrico Tedeschi
Spettacoli
2 gior
È morta Franca Valeri, sora Cecioni e signorina snob
Aveva da poco compiuto cent'anni. È celebre per le sue caricature intelligenti e critiche, e fu tra le prime donne della commedia italiana
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile