laRegione
10.07.22 - 07:55
Aggiornamento: 11.07.22 - 11:50

Presto utenti più ‘invisibili’ su WhatsApp

In arrivo un aggiornamento con parecchie novità in fatto di privacy. E per scrivere o registrare messaggi in incognito

presto-utenti-piu-invisibili-su-whatsapp
Keystone
Più privacy

In una società in cui la necessità di privacy è sempre più importante e imprescindibile, anche WhatsApp, il popolare servizio di messaggistica, si modernizza. E così, dopo aver già assecondato le richieste di molti utenti di nascondere il proprio status ‘online’, ecco in dirittura d’arrivo altri accorgimenti, che consentiranno loro di rendersi ‘invisibili’ anche mentre stanno scrivendo un messaggio o registrando un vocale.

Un’estensione della privacy, quindi, che si aggiunge alla possibilità di nascondere data e ora dell’ultimo accesso a tutti i contatti, solo ad alcuni di essi o nessuno.

Allo stesso modo, riferisce l’agenzia Adnkronos, anche la voce ‘online’ verrà adeguata a questo standard: si potrà quindi decidere chi può vedere quando siamo online grazie alla nuova finestra ‘Chi può vedere quando sono online’, con le opzioni ‘Tutti’ e ‘Come l’ultimo visto’. Quindi si potrà decidere di mostrare il proprio stato online a ‘Tutti’ oppure attivare l’opzione ‘Come chi può vedere il mio ultimo accesso’. In quest’ultimo caso, per la massima privacy basterà scegliere l’impostazione più restrittiva ‘Nessuno’.

La funzione, attualmente in versione beta, presto verrà rilasciata con un aggiornamento. Inizialmente solo su iOS, ma un’analoga funzione sarà introdotta anche nelle beta per Android e sistemi desktop.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
Illustrazione
21 ore
Cesare Lombroso e la fissa per il cranio
La controversa figura del medico, antropologo e criminologo è raccontata dal volume illustrato di Stefano Bessoni. Ma non è un libro per bambini.
Letteratura
1 gior
Addio allo scrittore francese Dominique Lapierre
Autore del best-seller ‘La città della gioia’, dalla Francia all’India, raccontava gli ultimi. È morto all’età di 91 anni.
Società
1 gior
Gli italiani? Un terzo della vita lo passano online
Trent’anni (su una speranza media di 82 anni) vengono spesi in rete. Lo indica un’indagine del servizio virtuale NordVpn
Spettacoli
1 gior
Sanremo da Giorgia ai Cugini di campagna (avete letto bene)
Oxa, Mengoni, Grignani, Paola e Chiara, Elodie, Madame, Articolo 31, Ultimo. Amadeus annuncia i primi 22: presto altri 6 nomi da Sanremo Giovani.
Libri
1 gior
‘L’autunno in cui tornarono i lupi’, storie di uomini e animali
Mario Ferraguti entra nelle teste di entrambi e dipana pensieri reconditi, elabora cause ed effetti, svela un legame arcaico e complesso.
Società
2 gior
A New York la palma di città più cara al mondo
La Grande Mela soffia il primato (durato un anno) a Tel Aviv, che scivola sul terzo gradino del podio, preceduta anche da Singapore
Società
2 gior
A come... abbronzatissimi. Anzi no: lo dice Tik Tok
Allarme per incidenza record di cancro alla pelle in Australia, e il social network censura sfide e video... roventi
Microcosmi/Microcinema
2 gior
Il cinema, la Valle, la Finlandia
Storie di architettura al Cine-Teatro Blenio, dove s’incontrano Giampiero Cima, Alvar Aalto e Aki Kaurismaki
Spettacoli
2 gior
Per i Guns N’ Roses solo rose, niente pistole
La popolare band fa causa a un negozio di armi online reo, a suo dire, di averne plagiato il nome
Culture
3 gior
Addio a Vittorio Barino
Regista di teatro e di televisione, legato tanto al dialetto quanto alla lingua italiana, è morto all’età di 87 anni. Il ricordo di Flavio Sala
© Regiopress, All rights reserved