laRegione
la-variante-omicron-piu-veloce-nel-replicarsi-ma-meno-grave
Ti-Press
16.12.21 - 18:59
di Ats - Ansa e Ats - Ansa - a cura de laRegione

La variante Omicron: più veloce nel replicarsi, ma meno grave

Consegnati i dati preliminari di una ricerca dell’Università di Hong Kong sull’evoluzione del Covid-19

Settanta volte più veloce della variante Delta nel moltiplicarsi nei bronchi umani, ma meno ‘efficiente’ nei polmoni: uno studio dell’Università di Hong Kong sembra far luce sulla straordinaria capacità della variante Omicron di diffondersi, mentre il rallentamento della moltiplicazione nelle cellule polmonari giustificherebbe la minore gravità della malattia che è stata riportata finora. Per il momento si tratta di dati preliminari e i ricercatori sono molto cauti: “È importante notare che la gravità della malattia negli esseri umani non è determinata solo dalla replicazione del virus, ma anche dalla risposta immunitaria dell’ospite all’infezione, che può portare a una disregolazione del sistema immunitario innato, ad esempio alla tempesta di citochine”, ha chiarito il coordinatore dello studio Chan Chi-wai, del Center for Immunology and Infection dell’Hong Kong Science and Technology Park.

E proprio nel giorno in cui si rileva che sono stati superati i 3mila casi in Europa, e ieri sono state registrate 529 nuove infezioni, la ricerca assume un significato ancora più importante. La terza dose viene anche raccomandata da Moderna, che rileva come una dose di richiamo del suo vaccino da 50 μg (microgrammi) abbia aumentato significativamente la risposta immunitaria contro Omicron. “Ci aspettiamo – precisa Moderna, riferendo quanto è stato osservato nel setting Omicron presentato dal dottor Fauci – di avere nella prossima settimana i dati sulla dose booster da 100 μg e sui nostri approcci vaccinali multivalenti”. Accelerazione poi per il vaccino anti-Covid di Novavax: il comitato per i medicinali a uso umano dell’Ema terrà una riunione straordinaria il 20 dicembre per discutere della sua approvazione.


Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
hong kong ricerca variante omicron
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
Scienze
2 ore
In Asia i coronavirus selvatici infettano 60’000 persone l’anno
Nella quasi totalità dei casi i virus trasmessi dai pipistrelli non sono in grado di replicarsi e trasmettersi in maniera efficiente nell’uomo
Sostiene Morace
5 ore
Per fortuna c’è ancora chi spende soldi per guardare i film
I dati forniti dall’ufficio stampa del Festival parlano di afflusso pari al 2019. In attesa di sorprese, un bilancio di metà rassegna
Locarno 75
8 ore
Una conferenza di 24 ore per parlare di attenzione
Più che un calo di concentrazione, un sistema che spinge verso la distrazione. Le alternative? Le mostra Rafael Dernbach
Scienze
10 ore
Arrivano le ‘Lacrime di San Lorenzo’ ma con la Luna piena
Gli esperti consigliano di osservare le stelle cadenti con qualche giorno di anticipo, oppure aspettare l’ultima parte della notte
Locarno 75
10 ore
Il Cinema canta in Piazza e in Concorso
Un disincantato ‘Gigi la legge’, la voglia di essere vivi che sprizza in ‘Tengo sueños eléctricos’, emozioni forti in ‘Last Dance’ di Delphine Lehericey
Locarno 75
11 ore
Alexander Sokurov divide il Festival con un film immenso
Ode a ‘Skazka’ (Fairytale), del maestro russo; al suo confronto scompare ‘Il Pataffio’. Da applausi l’opera di Sylvie Verheyde
Locarno 75
21 ore
Gitanjali Rao narratrice dei piccoli sogni di tutti i giorni
La regista indiana è stata insignita del Locarno Kids Award per essere ‘una delle voci inconfondibili e originali del cinema indiano’ e non solo
Culture
23 ore
Morta Olivia Newton-John, star di Grease
Malata da tempo, è deceduta all’età di 73 anni
Cinema
1 gior
Non solo Bond (o Federer): ‘Il cinema in Ticino? Un mondo ampio’
Al ‘Locarno Pitching Day’ 2022 presentati sei progetti in fase di sviluppo. Castelli (Film Commission): Festival vetrina spettacolare, ma c’è tanto altro
L'intervista
1 gior
Tre uomini nel ‘Delta’
Sotto il tendone della Campari con il regista, Michele Vannucci, e con Luigi Lo Cascio e Alessandro Borghi
© Regiopress, All rights reserved