laRegione
18.04.21 - 08:57

Le donne si prendono la Luna grazie a Elon Musk

Affidato al magnate dalla Nasa il progetto di 2,8 miliardi destinato a portare il primo veicolo commerciale sul suolo lunare (lander)

Ansa, a cura de laRegione
le-donne-si-prendono-la-luna-grazie-a-elon-musk
Megan (Keystone)

La Nasa ha scelto la SpaceX per portare la prima donna e il prossimo uomo sulla Luna. Ha infatti affidato all'azienda di Elon Musk il progetto da 2,8 miliardi di dollari, destinato a portare il primo veicolo commerciale sul suolo lunare (lander). Il contratto è stato firmato nell'ambito del programma Artemis, che punta al ritorno alla Luna per il 2024. L'arrivo della prima donna, osserva la Nasa, sarà solo il primo passo verso un cambiamento che prevede di portare presto sulla superficie del nostro satellite anche la prima persona di colore.

Il programma Artemis prevede che a portare quattro astronauti nell'orbita lunare sarà il nuovo grande lanciatore della Nasa, lo Space Launch System (Sls) sul quale sarà integrata la capsula Orion. Una volta in orbita intorno alla Luna, due degli astronauti lasceranno Orion per trasferirsi nel lander della SpaceX, lo Human Landing System (Hls) che dopo oltre mezzo secolo dall'ultima missione del programma Apollo porterà di nuovo un essere umano sul suolo lunare. Secondo i piani della Nasa questa prima missione prevede che gli astronauti restino sulla Luna per una settimana, dopodiché il lander li riporterà a bordo di Orion, dove raggiungeranno i colleghi per tornare sulla Terra.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
Netflix
39 min
Wanna Marchi non è pentita, d’accordo?
Su Netflix c’è ‘Wanna’, storia della regina delle televendite in quattro puntate (dedicato a quelli che ‘una volta era meglio’)
Società
11 ore
Pensi di leggere il giornale, ti trovi a far propaganda russa
Facebook blocca profili di una rete fra le più complesse mai individuata attivi soprattutto in Germania, Francia, Regno Unito, Italia e Ucraina
Spettacoli
11 ore
Riposo vocale per Anastacia, rinviato il concerto di Locarno
Imposizioni mediche impongono la riprogrammazione del live del 29 settembre al Fevi. I biglietti restano validi per la nuova data, di prossimo annuncio
Spettacoli
17 ore
Shakira va alla sbarra, chiesti otto anni e due mesi
La cantante colombiana rinviata a giudizio per frode ai danni del fisco iberico. Dovrà pagare anche una multa di oltre 23 milioni di euro.
Letteratura
19 ore
La continua ricerca di Siddhartha
L’opera di Hermann Hesse compie il secolo di vita e conta innumerevoli ripubblicazioni, merito del carattere universale della figura protagonista
Spettacoli
20 ore
Chiasso, Edoardo Bennato torna al Cinema Teatro
Sei anni dopo, il ritorno del cantautore napoletano. L’appuntamento è per venerdì 3 marzo 2023 alle 20.30.
Ascona
22 ore
Sotto le stelle del Jazz Cat Club (la nuova stagione)
Bill Charlap, il nuovo Frank Salis, Uros Peric che omaggia Ray Charles. Brillano i Take 6, 10 volte Grammy. Parla Nicolas Gilliet, direttore artistico
Musica
1 gior
Abul Mogard nella cattedrale del suono
Con il naso all’insù, incursione nella Union Chapel di Londra per ascoltare l’ex 75enne serbo in pensione prestato alla musica
Culture
2 gior
Telmo Pievani, ‘Sconfinare’ nella grande natura
Intervista al filosofo della biologia, sabato primo ottobre a Bellinzona, per guardare al presente col tempo profondo dell’evoluzione
Cinema
2 gior
Addio a ‘Mildred’ di ‘Qualcuno volò sul nido del cuculo’
È morta all’età di 88 anni Louise Fletcher, la Mildred Ratched del film culto di Milos Forman, ruolo che le valse un Oscar
© Regiopress, All rights reserved