laRegione
fabio-andina-vince-il-prix-du-public-rts
Keystone
Lo scrittore ticinese Fabio Andina
21.05.22 - 20:00
Ats, a cura de laRegione

Fabio Andina vince il Prix du public Rts

L’autore ticinese è stato insignito per il suo romanzo ‘Jours à Leontica’ (’La pozza del Felice’ in italiano)

Lo scrittore ticinese Fabio Andina è il vincitore del Prix du public Rts 2022. L’autore è stato insignito per il suo romanzo "Jours à Leontica", pubblicato da Zoé.

Dotato di 10mila franchi, il premio gli verrà consegnato il 3 settembre a Morges (Vd), durante la prossima edizione del salone "Livre sur les Quais", ha indicato oggi in una nota la radiotelevisione romanda Rts. Promosso nel 1987 per sostenere autrici e autori svizzeri o che vivono nella Confederazione, tale riconoscimento viene assegnato da una giuria composta di 25 lettori che fanno parte del pubblico della Rts.

‘Un libro singolare e poetico’

Secondo il presidente della giuria, Patrick Ferla, il premio "ricompensa un libro singolare e poetico. Ode alla natura e al tempo, ‘Jours à Leontica’ illustra la ricerca della piccola musica della vita".

Fabio Andina è nato a Lugano nel 1972 e ha studiato cinema a San Francisco. ‘Jours à Leontica’, pubblicato nel 2018 in italiano con il titolo ’La pozza del Felice’ (Rubbettino editore), è il suo primo romanzo tradotto in francese. La traduzione tedesca, uscita nel 2020, presso l’editore 2020 Rotpunkt Verlag, gli è valsa un importante successo. Andina vive a Leontica, nella valle di Blenio.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
fabio andina letteratura prix du public rts
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Culture
Spettacoli
5 ore
Santana perde conoscenza durante un concerto negli Usa
‘Ho dimenticato di mangiare e di bere acqua, così mi sono disidratato e sono svenuto’, ha scritto sui social
Spettacoli
7 ore
Locarno film festival, presentato il programma ufficiale
Al Kino Rex di Berna annunciate anche le giurie della 75esima edizione.
ticinesi oltre gottardo
23 ore
‘Ora apprezzo ciò che prima davo per scontato’
Da Bellinzona a San Gallo, oggi: Filippo Rima, responsabile per gli investimenti di una fra le principali banche svizzere, si racconta
Spettacoli
1 gior
Robin Williams non aveva il Parkinson ma demenza a corpi di Lewy
A scoprirlo, solo dopo il suo suicidio nell’estate del 2014, è stata la vedova Susan Schneider Williams
Scienze
1 gior
Cern: prima collisione a energia record nell’acceleratore Lhc
Dopo tre anni di aggiornamento e manutenzione prende così avvio il terzo periodo di presa dati
L’intervista
1 gior
Dante in prosa, ponte verso l’Eden
Dopo il primo libro sul tenebroso viaggio di Dante all’Inferno, Gerry Mottis ci fa da guida un’altra volta nel percorso lungo il Monte penitenziale
Musica
1 gior
Vent’anni di magia, autenticità e di successi inaspettati
In occasione dell’anniversario importante del Vallemaggia Magic Blues, abbiamo fatto due chiacchiere con il promotore nonché cofondatore Fabio Lafranchi
Spettacoli
2 gior
Novantacinque anni per la ‘Bersagliera’ di Subiaco
Taglia il traguardo delle 95 primavere Gina (Luigia) Lollobrigida, mito intramontabile del grande schermo italiano
Teatro
3 gior
‘Peter Brook ha vissuto il teatro, la sua vita, fino alla fine’
David Dimitri, presidente della Fondazione Dimitri di Verscio: ‘Aveva un’opinione forte e precisa sul teatro, che doveva avere senso e smuovere’
Scienze
3 gior
Evaporazione accelerata per oltre un milione di laghi nel mondo
Non c’è solo la siccità tra le conseguenze del riscaldamento climatico. Annualmente si perdono in media 1’500 chilometri cubi di acqua
© Regiopress, All rights reserved