laRegione
Culture
18.10.17 - 13:200
Aggiornamento : 11.12.17 - 18:21

Elio e le Storie Tese si sciolgono

Giurano che non è uno scherzo: Elio e le Storie Tese, la band demenziale attiva dal lontano 1985, ha confermato alla trasmissione 'Le Iene' che a fine anno metterà fine al suo sodalizio. Ad annunciarlo sono stati tre noti esponenti del gruppo - Elio, Cesareo e Faso - che hanno anche annunciato un concerto d'addio (il 'Concerto Definitivo') il 19 dicembre a Milano.

https://twitter.com/redazioneiene/status/920405266453086208 

In molti si augurano che sia solo l'ennesima gag. Ma lo stesso Elio - all'anagrafe Stefano Belisario - ha confermato la notizia al quotidiano 'Il Messaggero', chiosando: "Ormai siamo antiquariato e vogliamo fare altro". E ha aggiunto: "in questo caso, è la pura verità. Non è come l’altra volta. Nel 1988, ancora prima di diventare famosi, facemmo un concerto d’addio, dopo solo sette anni di attività. Ma, in quel caso, si trattava dichiaratamente di un falso".

E ancora: "siamo gente che suona bene dal vivo in un mondo di giovani che vogliono solo youtuber, blogger, follower. Ma, soprattutto, non vogliamo finire come i Ramones".

Elio sarà comunque presente il 23 gennaio prossimo al Palazzo dei Congressi di Lugano, con l'adattamento italiano del musical dei Monty Python 'Spamalot', adattato in italiano dall'ex membro del gruppo Rocco Tanica. Qui i biglietti.

 

TOP NEWS Culture
© Regiopress, All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile