laRegione
16.03.21 - 09:29
Aggiornamento: 12:13

Frontalieri del calcio, ‘servono limitazioni urgenti’

È l'auspicio di una mamma che racconta la sua esperienza a bordo di un campo ticinese. I tesserati possono raggiungere la Svizzera

frontalieri-del-calcio-servono-limitazioni-urgenti

Solo auto con targhe italiane all'esterno del campo da calcio. La segnalazione arriva da una lettrice, che ha voluto rendere pubblica l'esperienza vissuta a bordo campo insieme ad altri genitori. “Mio figlio gioca in una squadra di calcio allievo amatoriale – racconta –. Per fortuna loro possono riprendere l'attività, ma quello che ho visto al campo mi ha scioccato in negativo: giocatori e allenatori della squadra di adulti provenienti dalla Lombardia. Tutte targhe italiane. Con altri genitori ci siamo chiesti come sia possibile, e risultano altri allenatori di allievi provenienti oltre confine”.

Da lunedì la Lombardia è zona rossa. Le uscite sono quindi consentite solo per andare al lavoro e con autocertificazione. “Posso capire (fino a un certo punto) chi entra per lavoro o necessità – continua la lettrice –. Ma qui si parla di entrare per giocare, cosa che in Italia mi risulta già vietata fino a luglio”. Per questo “forse sarebbe il caso di mettere urgentemente delle limitazioni anche da noi: la situazione è già al limite. Non complichiamola di più per un gioco. Ne va dell'incolumità di tutti”.

Dal 1° marzo il calcio amatoriale ha potuto riprendere le attività con tutte le precauzioni sanitarie del caso. I campionati, seppur senza pubblico, riprenderanno il 27 marzo.

L'entrata è consentita

Una comunicazione in merito firmata dal settore giovanile del Fc Lugano è stata inviata proprio ieri, lunedì, alle società di calcio. Nella stessa si legge che “dopo aver sentito la Prefettura di Como” viene confermato che “in quanto la Federazione Svizzera di Calcio permette di svolgere l’attività e che i campionati in Svizzera ripartiranno a partire da fine marzo, i residenti in Italia tesserati presso una società dell’Asf possono recarsi in Svizzera per svolgere l’allenamento”.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
1 ora
Patriziati, il Tram dice no alle deleghe di competenze
L’Assemblea patriziale non può delegare decisioni – come sugli investimenti – all’Ufficio patriziale. Respinto il ricorso a Carona. ‘Ma c’è un problema’
Luganese
1 ora
‘Anno sabbatico’ per il giornalino di Carnevale di Tesserete
I festeggiamenti che si terranno dal 23 al 25 febbraio non saranno accompagnati dalla satira. Or Penagin è alla ricerca di nuovi redattori
Ticino
8 ore
Alleanza Lega-Udc: Zali attacca, Marchesi imperturbabile
Alla festa elettorale leghista volano parole roventi. Ma il presidente democentrista replica: ‘Non intendo alimentare sterili polemiche’
Mendrisiotto
9 ore
Il Nebiopoli 2023? ‘Un Carnevale da grandi numeri’
Il presidente Alessandro Gazzani tira le somme di quest‘ultima edizione chiassese. ’Il villaggio è diventato troppo stretto’
Locarnese
11 ore
Per la Stranociada un successo… incontenibile
Organizzatori soddisfatti per le 10mila persone sulle due serate, ma qualcuno lamenta ‘caos organizzativo’ alla risottata della domenica
Ticino
13 ore
Interpellanza sul caso del pianista ucraino sostituito
Ay e Ferrari (Pc) chiedono fra l’altro al governo se ‘simili misure dal sapore censorio non giovino alla credibilità della politica culturale del Cantone’
Locarnese
14 ore
Plr e Verdi Liberali di Gordola: ‘Moltiplicatore fisso all’84%’
Il gruppo in Cc si esprime in vista della seduta di martedì sostenendo il rapporto di maggioranza. Municipio e minoranza propongono un aumento
Bellinzonese
16 ore
Gara dei parlamentari: vincono Buri e Ghisla
Il tradizionale slalom dei granconsiglieri si è svolto ieri a Campo Blenio
Locarnese
21 ore
Grave incidente ad Avegno, un motociclista rischia la vita
Un 56enne del Locarnese ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere contro lo spartitraffico riportando gravi ferite
Mendrisiotto
1 gior
La Castello Bene conquista il Nebiopoli 2023
Il corteo mascherato ‘cattura’ 20mila spettatori. Per gli organizzatori del Carnevale chiassese è l’edizione dei record
© Regiopress, All rights reserved