laRegione
TI-PRESS
Guardie di confine sotto inchiesta
Ticino
29.08.18 - 20:110

Guardie di confine sotto inchiesta

Da Berna avviata un'indagine su presunti reati patrimoniali di due ufficiali del quarto circondario (Ticino e Moesa)

Come anticipato dalla Rsi, due alti ufficiali delle guardie di confine del IV circondario (regione Ticino e Moesa) sono sotto inchiesta amministrativa per presunti reati patrimoniali. I due sono stati sospesi dalle loro funzioni da alcune settimane, in seguito alla scoperta di alcune irregolarità finanziarie. Stando alle fonti, anche il Ministero pubblico della confederazione ha aperto un incarto per delle verifiche di carattere penale. La notizia è stata confermata dall'Amministrazione federale delle dogane a Berna.

 

 

Tags
guardie
confine
inchiesta
sotto inchiesta
TOP NEWS Cantone
© Regiopress, All rights reserved