laRegione
progetto-genitori-l-attivita-continua-con-un-webatelier
08.11.21 - 18:12
Aggiornamento: 09.11.21 - 14:57

Progetto genitori, l’attività continua con un webatelier

Appuntamento il 17 novembre per parlare di come si diventa genitori. L’Associazione di Chiasso parteciperà anche a Metnica il 21 novembre

L’attività dell’Associazione Progetto genitori di Chiasso continua mercoledì 17 novembre, dalle 20.15 alle 21.15, con il webatelier ‘Genitori non si nasce, si diventa’. L’evento si rivolge a tutti i genitori: naturali, adottivi, affidatari o simbolici per condividere esperienze ed espedienti per educare i figli, che non fanno sconti a nessuno. L’evento si svolgerà su Zoom ed è gratuito (richiedere il link a info@associazioneprogettogenitori.com o 079 866 29 55 anche via WhatsApp).

Progetto Genitori sarà ospite a Metnica, manifestazione organizzata dal Comune di Mendrisio in collaborazione con la Commissione comunale per la promozione dell’integrazione sociale. L’appuntamento è per domenica 21 novembre, dalle 10 alle 12, alla Filanda per ‘Mendrisio etnica: un appuntamento per tutta la famiglia’.

Per quanto riguarda le attività ordinarie, genitori e figli sono sempre attesi nella sede di via Soldini 25, a Chiasso, tutti i lunedì e giovedì dalle 9 alle 11 e i martedì e venerdì dalle 13.30 alle 15.30, nel rispetto delle norme anti-Covid. Tutte le informazioni sul sito www.associazioneprogettogenitori.com.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
chiasso metnica progetto genitori webatelier
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
53 min
Insieme a luglio arrivano i radar
La polizia comunica in quali località verranno effettuati settimana prossima i controlli della velocità mobili e semi-stazionari.
Luganese
59 min
Plan B Lugano, il governo: ‘Rischio ridotto di riciclaggio’
Rispondendo a un’interrogazione, il Consiglio di Stato smorza le preoccupazioni in virtù della natura locale delle transazioni in criptovalute
Mendrisiotto
1 ora
Occhi puntati su Simonetta Sommaruga. ‘Ne sono cosciente’
Dalle corsie A2 ad AlpTransit, la direttrice del Datec sa che le resistenze dei momò sono forti e le aspettative elevate
Bellinzonese
1 ora
Si cerca Giuseppe Brioschi, è scomparso martedì da Bellinzona
La polizia prega chiunque dovesse vederlo di chiamare il Comando allo 0848 25 55 55.
Ticino
1 ora
Carceri, agenti di custodia cercansi: aperto il concorso
Il direttore Laffranchini parla a laRegione del numero di assunzioni che potrebbero esserci. Il 20 luglio serata informativa a Rivera
Ticino
1 ora
La campagna ‘Montagne sicure’ allarga il raggio d’azione
Quest’anno particolare attenzione a segnaletica dei sentieri, e-bike, cani da protezione delle greggi e vacche nutrici. Gobbi: ‘Collaborazione importante’
Bellinzonese
2 ore
Centro sci nordico, fallita la società incaricata della gestione
La Sagl responsabile di ristorante e albergo ha depositato i bilanci. A pesare sarebbero i costi di gestione. Questa sera l’assemblea della Sa.
Gallery
Ticino
5 ore
Da Sciaffusa a Mendrisio: il Consiglio federale in Ticino
Prima la visita a Tenero, poi lo spostamento nel Sottoceneri. Dove, dopo la parte ufficiale, i sette ‘saggi’ hanno incontrato la popolazione.
Mendrisiotto
6 ore
Zigzag in autostrada, multati vari motociclisti
La Polizia cantonale ha riscontrato 31 infrazioni durante alcuni controlli fatti a maggio e giugno.
Bellinzonese
8 ore
‘Sua figlia ha avuto un incidente’, ma è una truffa
Una sedicente poliziotta al telefono ha chiesto, invano, a una 78enne del Bellinzonese 50mila franchi per evitare a sua figlia la prigione
© Regiopress, All rights reserved