laRegione
un-giro-del-mondo-ecologico-tra-novazzano-e-balerna
In totale sono stati percorsi circa 40'000 chilometri
07.06.21 - 17:09

Un giro del mondo ecologico tra Novazzano e Balerna

Il progetto della Supsi ha coinvolto 350 ragazzi chiamati a documentare il loro tragitto casa-scuola

Compiere un giro del mondo utilizzando esclusivamente mezzi di trasporto sostenibili quali pedibus, biciclette o trotinette. È quello che hanno compiuto i 350 allievi delle scuole elementari e dell'infanzia di Novazzano e Balerna all'interno del progetto ‘S2Hoes’, promosso dalla Supsi e diversi partner per avvicinare in maniera divertente e attiva i più piccoli alla tematica di una mobilità ecologica. Combinando il famoso raccolto di Jules Verne ‘Il giro del mondo in 80 giorni’ con l'utilizzo di una piattaforma didattica interattiva in classe, gli scolari si sono uniti ai personaggi Mr. Phileas Fogg e al maggiordomo Passepartout percorrendo, tra gennaio e maggio, un totale di circa 40'000 chilometri. Il tutto è stato documentato dal ‘diario della mobilità’ che ogni bambino ha tenuto quotidianamente aggiornato, scoprendo così a sua volta attraverso una mappa multimediale nuovi paesi, culture, abitudini e costumi. A coronamento dell'impegno messo in campo da parte di tutti ci sarà la visita in aula il 16 giugno del pinguino Pango, mascotte del pedibus che consegnerà ai ragazzi un diploma di partecipazione e li intratterà con un'animazione sul clima. Fino al 17 giugno è invece possibile per tutti gli interessati visitare una mostra del progetto organizzata dai docenti presso la Sala del Torchio di Balerna. Al suo interno sono riproposte le 14 tappe del viaggio virtuale, con i relativi approfondimenti svolti a lezione, che hanno completato gli allievi. L'impatto e l'efficacia delle soluzioni proposte saranno infine oggetto di analisi da parte dei ricercatori della Supsi che, una volta analizzato quanto raccolto, presenteranno i risultati nell'ambito di una tavola rotonda al Coordinamento nazionale di Ata Pedibus. 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
balerna novazzano pedibus supsi
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Grigioni
1 min
Ferite per un giovane motociclista a Lostallo
Incidente della circolazione per un 21enne allievo conducente ieri pomeriggio sulla H13 che da Bellinzona porta a San Bernardino
Locarnese
3 ore
Pretorio di Locarno, scelto il progetto di ristrutturazione
Il via ai lavori, che dureranno quasi tre anni, è previsto all’inizio del 2025. Investimento complessivo: 35 milioni di franchi
Mendrisiotto
4 ore
Auto in fiamme sulla A2 direzione sud, disagi al traffico
Secondo quanto riporta il Tcs, la corsia di destra dell’ autostrada è chiusa fra la galleria San Nicolao e l’uscita di Mendrisio
Locarnese
9 ore
Analisi della violenza giovanile, tra malessere ed emulazione
Diversi episodi nel Locarnese. Le chiavi di lettura in un’intervista con Loredana Guscetti, operatrice sociale che lavora sul territorio
Luganese
9 ore
‘La città si spopola? Riduciamo i costi degli asili nido’
Interpellanza al Municipio di Lugano della liberale Viscardi propone un contributo erogato dalla Città
Ticino
9 ore
Case anziani, come sta uscendo il settore da 2 anni di pandemia
Dalla gestione del virus, allo stato d’animo di ospiti e personale, fino alle sfide future. Una panoramica con Eliano Catelli, presidente Adicasi
Ticino
23 ore
Telelavoro e frontalieri: si chiede omogeneità
Un’interrogazione chiede di parificare le soglie di impiego da casa oltre le quali scattano l’imposizione fiscale e quella previdenziale in Italia
gallery
Mendrisiotto
1 gior
Furgone prende fuoco a Rancate
Il veicolo si trovava sul piazzale di una carrozzeria. Le fiamme hanno intaccato anche un’auto posteggiata a lato
Ticino
1 gior
Dopo qualche ora di tregua tornano le code al San Gottardo
In occasione del fine settimana dell’Ascensione anche le Ffs non escludono difficoltà per i viaggiatori
Bellinzonese
1 gior
Nell’ex Arsenale di Biasca un maxi deposito d’arte
Il Municipio conferma le valutazioni fatte con gli specialisti e chiede al Cc il credito di progettazione per un Centro di competenza pubblico-privato
© Regiopress, All rights reserved