laRegione
Ti-Press
Mendrisiotto
26.01.18 - 10:540

A Balerna dall'Ufficio postale si passa alla filiale

Nonostante il braccio di ferro con il Municipio, la Posta ha deciso: da inizio maggio si cambia. Si collaborerà con la Cartoleria del paese

A Balerna lo temevano da tempo. E la decisione della Posta, per finire, è arrivata. Dall'inizio di maggio il Comune non avrà più un ufficio postale. Il Gigante giallo trasferirà i suoi servizi dirimpetto, in una filiale in partenariato con la Cartoleria-libreria Cerutti. Così come già accade, nel Mendrisiotto, a Morbio Inferiore e a Pedrinate, oltre che in altre quasi 900 sedi in Svizzera. La discussione con il Municipio locale, da subito sulle barricate, era iniziata nel 2013. Poi a fine 2016 era arrivata la comunicazione della Posta. A quel punto l'autorità comunale si era appellata alla Commissione postale PostCom. Ma nemmeno questo tentativo ha fermato il processo. In un volantino recapitato oggi, venerdì, alla popolazione l'azienda fa sapere che rispetta “l'impegno del Municipio a favore del mantenimento dell'attuale ufficio. Un impegno che testimonia della qualità dei nostri servizi e costituisce un chiaro riconoscimento al personale attivo a Balerna”. Tuttavia, si esplicita, la Posta non fa dietrofront, convinta che “la nuova soluzione soddisferà appieno gli interessi e le esigenze della clientela”. I dettagli dell'operazione seguiranno. Nel frattempo, i cittadini di Balerna sanno che da maggio potranno “impostare e ritirare lettere e pacchi, acquistare francobolli, effettuare versamenti senza contanti con la PostFinance Card, una carta Maestro o una carta V PAY e prelevare denaro con la PostFinance Card". Le caselle postali, invece, saranno mantenute.

Tags
posta
balerna
ufficio
municipio
filiale
ufficio postale
maggio
TOP NEWS Cantone
© Regiopress, All rights reserved