laRegione
Luganese
19.11.21 - 18:28
Aggiornamento: 21.11.21 - 21:29

Sul San Salvatore una festa per 1’500

E contributi benefici da duemila franchi devoluti a tre associazioni

sul-san-salvatore-una-festa-per-1-500

È stata veramente gettonata la ‘Festa per tutti‘, giornata di porte aperte proposta da Funicolare San Salvatore e Swisscom lo scorso sabato 11 settembre in occasione della ricorrenza “130+1anni” dell’impianto di risalita. Incoraggiati dalla bella giornata, gli ospiti hanno preso d’assalto la vetta e fatto registrare da mattino a sera oltre 1’500 passaggi in funicolare. Grazie al prezzo d’epoca praticato in funicolare, l’iniziativa ha permesso di devolvere il ricavato da trasporto in funicolare a tre associazioni locali. Alla ‘Scuola di pittura e scultura per persone diversamente abili’, al progetto ‘Anna dai capelli corti’ e all’iniziativa ‘Un cuore a tre ruote’.

Nell’ambito di una breve cerimonia i promotori hanno devoluto ai tre enti un sostegno di 2’000 franchi ciascuno nelle mani dei tre responsabili di queste associazioni, rispettivamente Casimiro Piazza (Scuola di pittura e scultura per persone diversamente abili), Dany Stauffacher (Anna dai capelli corti) e don Emanuele Di Marco (Un cuore a tre ruote), nella foto con Ivana Sambo di Swisscom, Francesco Markesch e Felice Pellegrini della San Salvatore.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
1 min
BancaStato crede nelle start-up e investe (altri) 5 milioni
I fondi sono desinati a idee nel digitale, high-tech e biomedicina. Fabrizio Cieslakiewicz: ‘in un periodo di difficoltà crediamo nell’innovazione’
Ticino
14 min
Diocesi in rosso: previsto deficit di 1,8 milioni
Chiusura del 2021 in negativo di oltre 31mila franchi, ma per il 2023 il deficit di gestione previsto è da capogiro
Bellinzonese
38 min
Giubiasco, furgone urta un’auto e si rovescia sul fianco
L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di oggi attorno alle 13.30. Il bilancio, fornito da Rescue Media, parla di due feriti apparentemente non gravi
Bellinzonese
1 ora
Nuova area Tir di Giornico, molto più di un centro di controllo
Inaugurato il Ccvp: costato 250 milioni, verifica le anomalie dei camion diretti verso il Gottardo. Con lo svincolo opportunità per l’area industriale
Locarnese
1 ora
Lavizzara, il marmo è più vivo che mai e va riorientato
Municipio, enti pubblici e sponsor pronti a sostenere la Fondazione per la scultura e il suo braccio operativo per affinare nuove strategie promozionali
Luganese
2 ore
Prostituzione illegale nei centri massaggi, due gli arresti
In stato di fermo una 50enne cittadina ungherese residente in Italia e un 47enne cittadino italiano residente nel Luganese
Locarnese
6 ore
Sbanda e centra la Giudicatura di pace
Singolare incidente della circolazione in territorio di San Nazzaro. Ingenti danni alla vettura e allo stabile
Locarnese
6 ore
Muralto: il futuro di via della Stazione si chiama ‘Urbania’
La Renzetti Properties Sa conferma punto per punto i dettagli del progetto per il fronte urbano del comparto che ospita il Grand Hotel
Bellinzonese
8 ore
Nuovo giallo a Bellinzona sulle orme della Banda dei Cedri
Sabato 3 dicembre nella sala del Consiglio comunale Gionata Bernasconi e Lietta Santinelli presenteranno il loro romanzo per ragazzi
Ticino
11 ore
Livelli, Speziali chiude la porta: ‘Il Decs ritiri il messaggio’
Il presidente del Plr sull’ultima proposta di superamento dei corsi A e B alla scuola media: ‘Deludente e inconsistente, da noi troppo ottimismo iniziale’
© Regiopress, All rights reserved