laRegione
13.04.21 - 18:41
Aggiornamento: 19:50

Accoltellamento alla Manor, l'accusa è di tentato assassinio

Si aggrava la posizione della 28enne presunta jihadista che a Lugano ferì una donna. La perizia psichiatrica attesta una scemata imputabilità media

accoltellamento-alla-manor-l-accusa-e-di-tentato-assassinio
TI-PRESS
L'accoltellamento il 24 novembre

Si aggrava la posizione della presunta jihadista 28enne che in novembre, alla Manor di Lugano, accoltellò una donna: l'ipotesi a suo carico è ora di tentato assassinio. Sul caso, intanto, è stata consegnata la perizia psichiatrica che attesta una scemata imputabilità di grado medio. Il referto, commissionato dalla procuratrice federale Elisabetta Tizzoni, titolare dell’inchiesta, attesta come la presunta jihadista – ha concluso il dottor Carlo Calanchini – era capace di valutare il carattere illecito dei propri atti al momento di accoltellare la donna al quinto piano del grande magazzino cittadino, ma il disturbo di cui soffre le impedì di fermarsi.

Attestato il rischio di recidiva 

La perizia psichiatrica ha definito inoltre un alto rischio di recidiva. Quanto al movente, Calanchini ha rilevato, al di là delle dichiarazioni della giovane, altri fattori che avrebbero influito sul suo comportamento. La 28enne di Vezia - ha riferito la Rsi - salì al quinto piano del grande magazzino, prese un coltello dagli scaffali e si scagliò su una cliente, colpendola al collo. La commessa intervenne, rimanendo a sua volta leggermente ferita. La donna, già nota alla Fedpol, urlò frasi che fecero subito pensare a un attacco terroristico. Intento che poi confermò davanti agli inquirenti, parlando addirittura di un gesto premeditato. L’imputata, che è difesa dall’avvocato Daniele Iuliucci, si trova tuttora dietro alle sbarre, al penitenziario della Farera. La sua carcerazione preventiva è stata prorogata fino alla fine di agosto. La donna, oltre al grave reato di tentato assassinio, dovrà rispondere di lesioni gravi e di infrazione alla legge che vieta i gruppi Al Qaeda e Isis.

Leggi anche:

Accoltellamento a Lugano, sospetto terrorismo

Aggressione alla Manor, confermato l'arresto

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Luganese
13 min
Pura, chiesti 4 anni per la donna che accoltellò il marito
La 35enne è accusata di tentato omicidio intenzionale, accuse che ha contestato, ritenendo di averlo colpito per difesa e senza intenzione di ferirlo
Bellinzonese
43 min
Rabadan, il pass settimanale costa 10 franchi in più
Sei giorni di Carnevale a Bellinzona costeranno 70 franchi (80 in cassa). Giovedì, venerdì e sabato 35 franchi (invece che 30). Corteo ancora a 10 franchi
Grigioni
4 ore
Val Calanca: centinaia di persone sempre isolate dal mondo
Nuove informazioni sono attese per domani. Nessuno fortunatamente è rimasto ferito nello scoscendimento che si è verificato domenica mattina.
Ticino
5 ore
Filippini: ‘La polizia unica non è mai stato un tema per noi’
Il coordinatore del gruppo designato dal governo: ‘Il focus sui compiti, per una loro chiara ripartizione fra Cantonale e polcom. Rapporto per fine anno’
Luganese
7 ore
Lugano, la replica a Lombardi: ‘Coinvolgeteci, ma davvero’
La Commissione di quartiere di Sonvico mette i puntini sulle i, dopo che il municipale si era detto deluso dal presunto inattivismo delle commissioni
Locarnese
7 ore
Gambarogno, i ritocchi ai conti possono attendere
Le finanze del Comune destano preoccupazione, ma le contromisure non saranno per il 2023. Probabile un futuro aumento del moltiplicatore
Mendrisiotto
7 ore
Mendrisiotto, la qualità dell’aria resta osservata speciale
Dopo una settimana pesante è arrivata la pioggia. Nel 2020 registrate quattromila morti premature nelle province pedemontane lombarde
Ticino
14 ore
E per la fine dell’anno c’è anche Nez Rouge
Ritorna il servizio che riaccompagna a casa in sicurezza chi non se la sente di mettersi alla guida
Luganese
15 ore
Fiamme in un appartamento di Caslano, danni ingenti
Non si registrano feriti: quando l’incendio è scoppiato i locali erano vuoti. Sul posto pompieri di Caslano e Polizia
Luganese
18 ore
Protezione civile Lugano Città, un altro anno in prima linea
Anche nel 2022 i giorni di servizio sono stati largamente di più di quelli del triennio 2018-20, seppur un po’ meno rispetto al 2021
© Regiopress, All rights reserved