laRegione
27.06.22 - 09:34
Aggiornamento: 15:40

Cavigliano, pagnotte nel forno ma non solo

In giornata oltre alla cottura dell’alimento vi sarà il mercatino con prodotti gastronomici e artigianali, la musica e lo spettacolo di un illusionista

cavigliano-pagnotte-nel-forno-ma-non-solo

In occasione dell’ultima infornata prima della pausa estiva a Cavigliano, oggi, oltre alla vendita delle pagnotte si è pensato di offrire un momento in stile Caviegn Folk Festival… (in attesa di quello vero) con musica, magia, gelato farina bóna gratis, artigianato, gastronomia e molto di più. Alle 10.30 avverrà la prima infornata riservata a coloro che l’hanno prenotata. Una seconda cottura avverrà alle 14; la vendita avrà luogo dalle 16, col mercato, dove oltre alle pagnotte si potranno trovare molti altri prodotti locali, sia gastronomici sia artigianali. Più di una dozzina di bancarelle esporranno le loro lavorazioni. Si potranno visionare e acquistare anche dei quadri con raffigurati paesaggi locali. Il nuovo gestore del Bar Centro preparerà per tutti un Chili vegetariano e ci sarà il gelato alla farina bóna gratis (una porzione).

Per chi vorrà cantare ecco il karaoke proposto da Lucia e Stefano. Dulcis in fundo, una vera promessa artistica locale: l’illusionista Enzo Lou, oltre che intrattenere il pubblico – alle 19 con il suo numero inedito "Due mani e un cuore" – svelerà qualche segreto con le carte da gioco da poi sfoggiare nelle belle serate estive che verranno. La giornata è promossa dal gruppo "Amici del Forno di Cavigliano". Ricordiamo che il forno di Cavigliano restaurato grazie ad Alberto Milani in occasione del secondo Caviegn Folk Festival è uno dei tre forni, del XVII secolo, presenti in paese. Viene utilizzato mensilmente (orario scolastico) per offrire alla popolazione del comune delle Terre di Pedemonte momenti di cultura e gastronomia. Dopo una pausa di qualche anno ha ripreso l’attività con rinnovato entusiasmo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
1 ora
Gambarogno, i ritocchi ai conti possono attendere
Le finanze del Comune destano preoccupazione, ma le contromisure non saranno per il 2023. Probabile un futuro aumento del moltiplicatore
Mendrisiotto
1 ora
Mendrisiotto, la qualità dell’aria resta osservata speciale
Dopo una settimana pesante è arrivata la pioggia. Nel 2020 registrate quattromila morti premature nelle province pedemontane lombarde
Luganese
1 ora
Lugano, la replica a Lombardi: ‘Coinvolgeteci, ma davvero’
La Commissione di quartiere di Sonvico mette i puntini sulle i, dopo che il municipale si era detto deluso dal presunto inattivismo delle commissioni
Ticino
8 ore
E per la fine dell’anno c’è anche Nez Rouge
Ritorna il servizio che riaccompagna a casa in sicurezza chi non se la sente di mettersi alla guida
Luganese
9 ore
Fiamme in un appartamento di Caslano, danni ingenti
Non si registrano feriti: quando l’incendio è scoppiato i locali erano vuoti. Sul posto pompieri di Caslano e Polizia
Luganese
11 ore
Protezione civile Lugano Città, un altro anno in prima linea
Anche nel 2022 i giorni di servizio sono stati largamente di più di quelli del triennio 2018-20, seppur un po’ meno rispetto al 2021
Grigioni
13 ore
Frana in Val Calanca: ‘Non si può continuare a sfidare la sorte’
Per la vicesindaca di Buseno Rosanna Spagnolatti è necessario individuare una soluzione per una zona già toccata in passato da scoscendimenti
Mendrisiotto
13 ore
Breggia cambia il progetto per l’ex Osteria del sole
Il Municipio ha presentato una nuova domanda di costruzione, che al contrario della precedente, prevede la demolizione integrale della struttura
Gallery
Ticino
13 ore
Nel weekend la Svizzera italiana s’è messa il suo abito bianco
Trenta centimetri a San Bernardino, venti a 1’400 metri di quota: la neve ha fatto capolino anche a Sud del San Gottardo. Disagi contenuti sulle strade
Ticino
15 ore
Il 25 dicembre Gas stacca definitivamente la spina
La testata web indipendente di controinformazione, nata in scia al cartaceo Diavolo, annuncia la sua prossima chiusura
© Regiopress, All rights reserved