laRegione
05.10.21 - 15:33

Il Piccolo Teatro di Locarno in scena con ‘Il dio del massacro’

Sabato e domenica alla Sala congressi di Muralto la commedia di Yasmina Reza per la regia di Katya Troise

il-piccolo-teatro-di-locarno-in-scena-con-il-dio-del-massacro
Da ‘Il dio del massacro’

È previsto per sabato prossimo, 9 ottobre, nella Sala congressi di Muralto il debutto della nuova produzione del Piccolo Teatro di Locarno, che va in scena con “Il dio del massacro”, commedia di Yasmina Reza che la critica ha definito “esilarante e feroce”; la regia e l’adattamento sono di Katya Troise. La “prima” andrà in scena alle 20.30, e verrà replicata il giorno seguente, domenica 10 ottobre, alle 17.

La trama: siamo in un salotto borghese; due coppie di genitori si incontrano per risolvere una questione che appare, tutto sommato, come una bagatella: una lite scoppiata tra i figli. Ma già dalle prime battute, l’apparenza civile, educata, “adulta” si sgretola, come rosicchiata dagli acuminati dentini di un criceto. “Le dieu du carnage” (2007) è tra le commedie più note di Yasmina Reza, drammaturga e scrittrice francese, nella quale coniuga con felicissimi esiti profondità di scavo psicologico e capacità di sguardo critico sulle relazioni umane. Notevolissima, tra l’altro, anche la trasposizione cinematografica di Roman Polanski.

A Muralto la pièce sarà interpretata da Matteo Casoni, Monica Delcò, Renato Matrone e Luciana Zerbi. Alla tecnica, Fabio Dondina.

Il Piccolo Teatro di Locarno è stato fondato nel 1984. Dal 1995 fa parte dell’Associazione “Scintille: teatro e spazio creativo”. Con passione la compagnia affronta a ogni stagione autori, testi e stili differenti, accettando ogni volta una nuova sfida; sempre guidata dal desiderio di mantenere accesa e limpida la scintilla del Teatro.

Gli spettacoli si tengono secondo le norme sanitarie vigenti. Prenotazioni: agenda@scintille.ch. Info: www.scintille.ch. Dopo Muralto, la “tournée” del Ptl con lo stesso pezzo proseguirà ad Arbedo (Centro civico, sabato 27 novembre) e Biasca (Teatro Tan, sabato 15 gennaio 2022).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Locarnese
20 min
Locarno, licenziato l’agente dei presunti atti d’esibizionismo
L’esecutivo cittadino ha comunicato in giornata la decisione presa. Il poliziotto, dal canto tuo, ricorrerà al Consiglio di Stato
Bellinzonese
21 min
Camorino: ‘La Città si ricordi la nostra volontà politica’
Le esortazioni dell’ex sindaco Donadini, mense scolastiche, parchi giochi e una sede per le società: sono alcuni temi dell’incontro col Municipio turrito
Mendrisiotto
30 min
Ritorno al salario minimo: ‘Doveva andare così’
Il fronte sindacale (Ocst e Unia) commenta il dietrofront di Ticino Manufacturing. Rischio delocalizzazione, ‘si paga pegno ma non alla legge’
Ticino
5 ore
Ticino Manufacturing lascia TiSin e si adegua al salario minimo
L’associazione annuncia di aver sciolto il contratto con il ‘sindacato’ e di aver ritirato il ricorso contro la decisione dell’Ispettorato del lavoro
Locarnese
7 ore
Troppi supermercati e troppo traffico in quel di Losone?
Attraverso un’interpellanza Mario Tramèr (il Centro) chiede al Municipio se e come potrebbe il Comune limitare l’insediamento di nuove attività simili
Ticino
9 ore
Caccia alta, sei persone denunciate per gravi infrazioni
Il Dipartimento del territorio rende noti i dati sulla stagione appena conclusa. Abbattuti più cervi rispetto al 2021, meno cinghiali e camosci
Luganese
9 ore
Direttore arrestato: ‘Si crei uno sportello per genitori’
Per la Conferenza cantonale dei genitori è importante che si riduca il rischio di situazioni simili. Contrastanti, intanto, le reazioni dei genitori
Ticino
12 ore
Crisi energetica e telelavoro, Ocst: ‘Vigili sì, preoccupati no’
Dal sindacato cristiano sociale un webinar informativo. Isabella: ‘Non c’è giurisprudenza, partenariato importante’. Alari: ’Le spese preoccupano’
Ticino
12 ore
Sicurezza e prevenzione: gli occhi e le orecchie del Gpn
Gestione della minaccia: ruolo e missione del gruppo di specialisti della Polizia cantonale. Al quale il governo vuole ora dare una chiara base legale
Luganese
19 ore
Lugano: in arrivo Expo Ticinotour, grande fiera vintage
L’evento è in programma sabato 1° ottobre al Padiglione Conza: oltre 120 espositori, food-truck, bar, sala giochi, veicoli d’epoca e molto altro
© Regiopress, All rights reserved