laRegione
25.05.22 - 14:56
Aggiornamento: 15:46

In colonna di buon mattino per il ponte dell’Ascensione

Ancora prima di mezzogiorno la colonna al portale nord della galleria del San Gottardo ha toccato i 9 km. Controesodo da domenica pomeriggio

Ats, a cura de laRegione
in-colonna-di-buon-mattino-per-il-ponte-dell-ascensione
Tcs
Rotta verso sud

Traffico intenso, come del resto era facilmente prevedibile, su diversi tratti stradali elvetici per il ponte dell’Ascensione. Al portale nord del San Gottardo, secondo quanto riferisce il Tcs, le code raggiungevano già prima di pranzo i 9 km, pari a un’attesa di un’ora e 40 minuti.

In vista delle varie festività che cadono tra fine maggio e metà giugno, l’Ufficio federale delle strade (Ustra) aveva indicato la settimana scorsa che i disagi si sarebbero concentrati presumibilmente sull’A2, in particolare all’ingresso della galleria del San Gottardo, dove – per quanto riguarda l’Ascensione – si attendono lunghe code in direzione sud a partire da oggi pomeriggio. Il controesodo vedrà invece traffico incolonnato al portale di Airolo dal pomeriggio di domenica.

I percorsi alternativi sono il passo del San Gottardo, riaperto venerdì scorso, la strada del San Bernardino, la galleria del Gran San Bernardo, il passo del Sempione e i treni navetta attraverso Lötschberg e Sempione, ricorda l’Ustra.

Nel resto del cantone, particolarmente a rischio colonna sono i valichi di frontiera di Chiasso, così come la rete stradale tra il Bellinzonese e Locarno.

Congestionamenti sono attesi anche altrove, in particolare sull’Axenstrasse tra Brunnen (Sz) e Flüelen (Ur) e su diverse strade dell’Oberland bernese, dei Grigioni e del Vallese. Tempi di attesa sono previsti pure ai valichi di frontiera di Au (Sg), St. Margrethen (Sg), Thayngen (Sh) e Coblenza (Ag).

I viaggiatori dovranno armarsi di pazienza anche se vogliono prendere i treni navetta al Furka – passo che oggi ha riaperto alle 14 invece che alle 17 –, al Lötschberg e al Vereina.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
33 min
‘Aumento allucinante, diverse famiglie si indebiteranno’
Durisch (Ps): cassa malati unica pubblica da riproporre. Il Plr: livelli insopportabili, ecco dove agire. La Lega: sconcerto e rabbia. I Verdi: più aiuti
Luganese
34 min
Direttore arrestato, le famiglie: ‘Non siamo stati capiti’
Faccia a faccia molto animato, martedì sera, alla scuola media del Luganese fra genitori e autorità scolastiche e Decs. Critiche a Bertoli
Ticino
6 ore
‘Anche l’Ipct è sottoposto alla Legge sulla trasparenza’
Accesso negato alla risoluzione che riduce il tasso di conversione, Pronzini (Mps) interpella il Consiglio di Stato
Luganese
11 ore
Lugano, ingranata la marcia sul Polo congressuale
Il Municipio informa l’Interpartitica: imminenti i messaggi sull’acquisto dello stabile Rsi di Besso e sul comparto Campo Marzio Nord
Ticino
11 ore
Vent’anni di Strade Sicure e ‘il Ticino torna nella media’
Il numero di incidenti a sud delle Alpi è calato del 63% in 20 anni, rientrando in linea con i dati nazionali
Bellinzonese
12 ore
Bambino investito a Giubiasco inseguendo un pallone
È successo al parco giochi di Cima Piazza, all’altezza dell’ex palazzo comunale. Sanguinava dalla testa ma era vigile
Bellinzonese
12 ore
Mense di Bellinzona, il Municipio interverrà sulle associazioni
Recepite alcune delle criticità evidenziate dall’Mps sull’obbligo di pagare la tassa di adesione e il pranzo in caso di uscite scolastiche
Ticino
13 ore
Aumenti cassa malati, De Rosa: ‘Per il Ticino stangata ingiusta’
Il direttore del Dipartimento sanità e socialità Raffaele De Rosa critico sull’aumento dei premi del 9,2% rispetto al 6,6% della media nazionale
Bellinzonese
13 ore
Bellinzona, un’opera che ‘aumenta la qualità di vita’
Inaugurata ufficialmente la passerella ciclopedonale della Torretta che collega il centro storico turrito a Carasso e che valorizza la mobilità lenta
Locarnese
14 ore
Arcegno, la prima vendemmia al ‘Vigneto di Luca’
Vissuta come una festa da giovani e adulti la raccolta dell’uva. Dal 2024 le bottiglie saranno vendute a scopo benefico
© Regiopress, All rights reserved