laRegione
23.03.22 - 16:49
Aggiornamento: 17:08

Faido, a fine maggio un grande festival musicale sotto le stelle

Previsto su 3 giorni, ‘Under the stars Faido’ richiamerà fino a 5’000 persone ogni giorno. Attese band svizzere emergenti e rinomate (tra cui i Gotthard)

faido-a-fine-maggio-un-grande-festival-musicale-sotto-le-stelle
La locandina dell’evento promosso dalla società di Lavorgo Event Lime

Band svizzere emergenti e rinomate sono attese a Polmengo per il grande festival musicale in programma venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 maggio. La prima edizione di ‘Under the stars Faido’ richiamerà infatti fino a 5’000 persone per quello che si annuncia un evento di spessore.

Tre giorni di concerti fra pop, rock e musica elettronica

Si partirà venerdì 20 maggio con la giornata dedicata alla musica pop: le porte del festival si apriranno alle 12, con l’inizio del concorso per gruppi emergenti dalle 13 alle 18.30. Dopo l’annuncio dei vincitori, spazio ai concerti principali, con le esibizioni di Anna Rossinelli, cantautrice di Basilea che ha partecipato all’Eurovision Song Contest, e dei Kadebostany, gruppo di Ginevra attivo dal 2008. La serata si concluderà a mezzanotte.

Sabato 21 sarà invece il giorno dedicato al rock: apertura alle 12, concorso per gruppi emergenti dalle 13 alle 18.30 e a seguire annuncio dei vincitori. Sarà poi il momento dei concerti principali: sul palco saliranno i Sinplus, duo alternative rock formato dai fratelli Ivan e Gabriel Broggini di Locarno. Chiuderanno la serata (che durerà fino a mezzanotte) le note dei Gotthard, storica e rinomata band heavy metal fondata a Lugano nel 1992.

Il festival si concluderà domenica 22 con un programma interamente dedicato alla musica elettronica. Apertura alle 10, con le esibizioni di svariati dj svizzeri, tra cui Michel Cleis, che inizieranno alle 10.30 e si concluderanno alle 21. La prevendita dei biglietti, suddivisi in varie categorie, è iniziata il 14 marzo direttamente sul sito www.underthestars.ch.

Possibilità di vivere un’esperienza virtuale

La particolarità dell’evento, ideato e promosso dalla società di Lavorgo Event Lime, è il fatto che chi non sarà fisicamente presente potrà comunque assistere virtualmente ai concerti. Il festival sarà infatti trasmesso da Swisscom Broadcast in streaming live nel Metaverso di Musae (piattaforma Svizzera per l’arte e la cultura). Questa opzione è resa possibile dalla collaborazione con Alsaro Sagl di Lugano, partner di Swisscom. In sostanza sarà possibile vivere un’esperienza virtuale con possibilità di interagire come all’interno di un videogioco. Previsti anche biglietti personalizzati in formato Nft su blockchain. Tutte le informazioni di dettaglio sul sito dell’evento o sulle pagine Instagram e Facebook.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Bellinzonese
7 ore
‘Eros Walter era un vulcano: alla Federviti ha dato moltissimo’
Lutto nel mondo vitivinicolo ticinese: è deceduto lo storico presidente della sezione Bellinzona e Mesolcina. Il ricordo di amici e colleghi
Ticino
8 ore
Marchesi: ‘Se l’Udc entrasse in governo, noi pronti per il Dfe’
I democentristi ribadiscono la loro ricetta per il risanamento delle finanze cantonali: ‘Se ci avessero ascoltato, avremmo già risparmiato 100 milioni’
Luganese
9 ore
Lugano, quel vuoto in piazza della Riforma
Verso la ristrutturazione l’edificio che ospitava il Caffè Federale, sulla cui facciata c’è la più vecchia insegna di caffetteria della piazza
Bellinzonese
9 ore
Zac, via altri alberi a Bellinzona: perché?
I Verdi insorgono con un’interpellanza al Municipio sui tagli eseguiti lungo i viali Franscini e Motta
Ticino
10 ore
Radar: questa settimana sono in un comune su due
L’elenco delle località dove dal 6 al 12 febbraio verranno eseguiti controlli della velocità
gallery
chiasso
10 ore
Nebiopoli, in seimila al corteo dei bambini
L’appuntamento odierno ha visto sfilare 1’500 allievi delle scuole elementari e dell’infanzia
Locarnese
12 ore
Acqua potabile per tutti: Locarno, Losone e Muralto solidali
Raccolti e devoluti a favore delle popolazioni dell’Africa occidentale oltre 28mila franchi. Serviranno alla realizzazione d’infrastrutture idriche
Luganese
13 ore
Lugano, incendio boschivo sul monte Brè
Il rogo è stato segnalato all’altezza di via Pineta a Brè sopra Lugano verso mezzogiorno
Locarnese
16 ore
Tre milioni di franchi per combattere le neofite invasive
È la richiesta di credito formulata, attraverso il relativo messaggio, dal Municipio di Locarno, per una vera a propria strategia sull’arco di 10 anni
Locarnese
16 ore
Più passeggeri nel 2022 sul trenino bianco-azzurro e i bus
Le Fart hanno conosciuto un incremento dei viaggiatori su gomma e rotaia grazie anche al notevole potenziamento del trasporto pubblico regionale
© Regiopress, All rights reserved