laRegione
settimane-bianche-il-municipio-valutiamo-decine-di-misure
Ti-Press
20.10.21 - 17:03
Aggiornamento: 19:43

Settimane bianche, il Municipio: ‘Valutiamo decine di misure’

Le proposte definitive verranno formalizzate con il licenziamento del messaggio municipale sul Preventivo 2022 all’indirizzo del Consiglio comunale

Riguardo all’ipotesi di taglio della settimana bianca per gli allievi di quarta elementare il Municipio in un comunicato diffuso oggi afferma di aver “preso atto delle discussioni pubbliche degli ultimi giorni e precisa che l’allestimento del Preventivo 2022 è tuttora in corso e sarà concluso soltanto nelle prossime settimane”. In questo ambito il Municipio “ha valutato e sta valutando decine di misure sia sul fronte delle spese, sia su quello dei ricavi”. In questo contesto l’esecutivo conferma che lo svolgimento o meno della settimana bianca “è effettivamente una delle misure discusse, ma senza ancora una sua formalizzazione, unitamente a decine di altre misure in tutti gli ambiti di attività dell’Amministrazione comunale”. Le proposte definitive verranno formalizzate con il licenziamento del messaggio municipale sul Preventivo 2022, atteso entro fine ottobre, all’indirizzo del Consiglio comunale. Con questo documento il Municipio sottoporrà al legislativo le proprie proposte. “La responsabilità di queste proposte incombe al Municipio e non ad altri gremi (compreso il Collegio dei direttori), come al Consiglio comunale compete la responsabilità di discuterle, approvarle, respingerle o modificarle”, conclude la nota. E infatti così è andata un anno fa, quando la stessa e identica proposta già allora fatta dal Municipio era stata silurata dal Consiglio comunale con le stesse motivazioni ribadite nell’odierno dibattito politico.

Chi ha deciso l’orientamento?

Da nostre informazioni, risulta che quest’anno la misura sia stata votata all’unanimità dal Collegio dei direttori delle Scuole elementari cittadine in presenza del municipale Renato Bison, capodicastero Educazione. Successivamente il Municipio l’ha integrata, come ipotesi di lavoro nell’ambito del pacchetto di misure di risparmio, nel Preventivo 2022 sul quale dovrà esprimersi il Legislativo. Ben diverso invece il tenore della comunicazione interna datata 18 maggio (un errore di datazione?), ma recapitata solo settimana scorsa al corpo insegnante di Elementari ed educazione fisica dal responsabile del Servizio amministrativo scuole. Vi si legge che “il Municipio nell’elaborazione del Preventivo 2022 ha deciso di sospendere da quest’anno, quindi inverno 2021/22, le settimane bianche fino a data da stabilire”. Vengono poi specificate le motivazioni di tipo didattico favorevoli alle sole settimane verdi e si evidenzia che “la rinuncia è servita a mantenere la terza ora di ginnastica settimanale”. Non solo, in conclusione si scrive che “un aspetto importante in questa fase sarà l’informazione verso le famiglie”, poiché “nelle disposizioni per genitori e nell’ultimo numero di ‘Bellinzona informa’ si confermavano le settimane bianche per tutte le classi di quarta con rientro a domicilio. Non appena il Municipio licenzierà il messaggio sui Preventivi 2022 – conclude la missiva – invieremo (ai docenti, ndr) una comunicazione da trasmettere ai genitori degli allievi di quarta”. Il Servizio amministrativo scuole dà dunque per certa la sospensione delle settimane bianche. A questo punto non si capisce chi la racconti giusta: o il Collegio dei direttori, inviando al Municipio la propria decisione unanime, ha chiesto di far rientrare dalla finestra quanto il Cc aveva buttato fuori dalla porta il 22 dicembre scorso; oppure il Servizio amministrazione scuole non ha capito che una misura del genere non può essere decisa autonomamente dal Municipio, né comunicata ai docenti e ai genitori senza l’avallo del Consiglio comunale; oppure, ancora, qualcuno ha maldestramente cercato di aggirare il Legislativo.

Leggi anche:

Stop alla settimana bianca? Tanti ‘no’ e una risoluzione

Niente settimana bianca a Bellinzona: hanno deciso i direttori

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
bellinzona municipio settimana bianca
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Cantone
Ticino
8 ore
Ipct, Pronzini si rivolge alla Commissione di mediazione
Il deputato dell’Mps ha chiesto alla cassa pensioni la decisione sulla riduzione del tasso di conversione. Accesso differito. Il parlamentare non ci sta
Luganese
10 ore
Soprusi, schiaffi e ustioni ai figli per 4 anni, il caso in aula
Genitori alle Correzionali, la pubblica accusa chiede pene parzialmente da espiare. Una perizia ha accertato la loro incapacità genitoriale
Luganese
10 ore
Rovio, il movente sarebbe il furto del figlio alla nonna paterna
Il padre avrebbe sparato alla schiena del 22enne forse a causa degli 80’000 franchi spariti dalla casa di Gravesano della parente
Mendrisiotto
11 ore
Chiasso, due campi esterni da padel all’ex Boffalorino
La domanda di costruzione per il progetto sarà presentata entro fine mese. L’area nel frattempo è stata sistemata
Bellinzonese
11 ore
Progetto Ritom a tetto: così cambia l’idroelettrico leventinese
Ffs e Aet presentano l’avanzamento del cantiere. Poi toccherà alla centrale del Piottino. Valutazioni in corso per Lucendro e alcune riversioni
Luganese
12 ore
Montagnola, auto urta un muretto e si ribalta: un ferito
Le condizioni del guidatore non dovrebbero destare particolari preoccupazioni
Bellinzonese
14 ore
‘Più zone naturali per combattere le isole di calore’
È la richiesta dei Verdi in un’interpellanza rivolta al Municipio di Bellinzona, che riprende a sua volta una proposta della Lista civica di Mendrisio
Locarnese
17 ore
Abusi edilizi, Municipio di Losone bacchettato dagli Enti locali
Vanno contro le disposizioni pianificatorie cantonali alcune licenze legate alla sopraelevazione d’immobili rilasciate. Parte l’interrogazione
Luganese
18 ore
Approvvigionamento energetico, Ail stoccano gas in Italia
Il Ticino è dipendente dalla disponibilità del Paese limitrofo, unica rete alla quale è collegato, a continuare a lasciar transitare gas verso la Svizzera
Locarnese
20 ore
Gordola, il percorso alternativo per le bici non si trova
Il Municipio risponde all’interpellanza che chiedeva un tracciato più sicuro in collina, in direzione diga della Verzasca. Proposta che non convince
© Regiopress, All rights reserved